Aarne Arvonen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Aarne Arvonen all'età di 109 anni

Aarne Armas (Arska) Arvonen (Helsinki, 4 agosto 1897Järvenpää, 1º gennaio 2009) è stato un supercentenario finlandese di 111 anni e 150 giorni.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Arvonen combatté per la Guardia Rossa nella guerra civile finlandese, della quale sarebbe rimasto l'ultimo veterano superstite. Visse in seguito a Kallio, dove ebbe due figlie dalla moglie Sylvi Emilia Salonen. La donna morì nel 1938. Lo stesso anno Arvonen si stabilì a Järvenpää. Fino all'estate 2005 abitava ancora in una casa costruita da lui medesimo; poco dopo, tuttavia, venne ricoverato in ospedale a causa di una nefrite.

Ancorché si fosse ripreso, si trasferì a quel punto in una casa di riposo. Qui è vissuto sostanzialmente in buona salute, anche se ha perso la vista ed è stato costretto all'uso di un apparecchio acustico. Appassionato di astronomia fin dall'infanzia, nel 1921 Arvonen fu fondatore dell'associazione astronomica dilettantistica finlandese Ursa, cui è appartenuto per 87 anni. Per il 100º compleanno si concesse un viaggio a Londra.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Predecessore Decano di Finlandia Successore
Elsa Tilkanen 5 dicembre 2006 – 1º gennaio 2009 Viljo Kekola
biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie