Aamon

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Aamon (disambigua).
Aamon

Aamon (anche Amon) è un demone nominato spesso nella demonologia cristiana. In demonologia, Aamon è uno degli aiutanti di Astaroth e uno dei tre demoni al servizio di Satana. Conosce il passato e il futuro. Crea confusione nella mente di coloro i quali gli si oppongono, si nutre di dolore e della sofferenza suicida. Secondo alcuni autori, possiede quaranta legioni di demoni, avendo così il titolo di "principe". I demonologi hanno associato il suo nome a quello del dio egizio Amun o al dio cartaginese Ba'al Hammon. Aamon è noto anche come Nahum, il cui nome significa "Colui che induce avidità".

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Aamon ha testa di civetta, parte anteriore del corpo con due zampe di lupo (o di leone), e parte posteriore che termina con una coda di verme-serpente.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

Nel manga di Gō Nagai Devilman, il protagonista Akira Fudo si fonde con un demone chiamato proprio Amon, uno dei demoni più potenti che appaiono nell'opera.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Mitologia Portale Mitologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Mitologia