A Mother's Nightmare

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
L'incubo di una madre
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti, Canada
Anno2012
Durata1.25
Generethriller
RegiaVic Sarin
SceneggiaturaShelley Gillen
ProduttoreJohn Bolton, Tina Pehme, Kim Roberts
Produttore esecutivoLarry Gershman, Meyer Shwarzstein
Casa di produzioneSepia Films
FotografiaVic Sarin
MontaggioAustin Andrews
Effetti specialiAustin Andrews, Andy Holmes
MusicheKeith Power
ScenografiaJanice Blackie-Goodine
CostumiVicky Mulholland, Veronika Rudez
TruccoDenise Barnes, Caroline Dehner
Interpreti e personaggi

A Mother's Nightmare è un film del 2012 di Vic Sarin. Tratto da una storia vera.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Chris Stewart è un ragazzo di sedici anni depresso per il divorzio dei suoi genitori e per essere stato lasciato dalla sua ragazza cheerleader. Quando una nuova ragazza, Vanessa, arriverà sulla scena, questa sfrutterà le sue doti seduttive per ammaliare il ragazzo, per poi drogarlo e accusarlo di aggressione in modo da farlo sentire in colpa. Nel frattempo la madre, da sempre sospettosa nei confronti della ragazza, fa delle ricerche e scopre che soffre di una malattia per la quale ama la morte e che ha drogato tutti i suoi ragazzi per poi spingerli a suicidarsi e che questo era proprio quello che stava facendo a Chris. Vanessa riesce a convincere il ragazzo che lei lo ama e vuole ritornare con lui per questo organizza un picnic e lo droga un'altra volta spingendolo a tagliarsi i polsi fino a svenire e per poco a morire.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cinema