ATP Finals 2018

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
ATP Finals 2018
Sport Tennis pictogram.svg Tennis
Data 12 novembre – 19 novembre
Edizione 49ª (singolare) / 43ª (doppio)
Superficie Cemento indoor
Montepremi 8.000.000 $
Località Regno Unito Londra
Impianto The O2 Arena
Campioni
Singolare
Germania Alexander Zverev
Doppio
Stati Uniti Mike Bryan / Stati Uniti Jack Sock
Left arrow.svg 2017 2019 Right arrow.svg

Le ATP Finals 2018 (ufficialmente chiamate Nitto ATP Finals 2018 per motivi di sponsorizzazione) sono un torneo di tennis che si è disputato a Londra, nel Regno Unito, dall'11 al 18 novembre 2018 sul campo di cemento indoor dell'O2 Arena. È stato l'evento conclusivo dell'ATP World Tour 2018, a cui partecipano i primi 8 giocatori della classifica ATP di singolare e le prime 8 coppie della classifica di doppio. È stata la 49ª edizione per quanto riguarda il torneo di singolare e della 43ª per quanto riguarda quello di doppio.

Qualificazioni[modifica | modifica wikitesto]

Regolamento[modifica | modifica wikitesto]

Gli 8 giocatori che hanno accumulato il maggior numero di punti validi nei tornei del Grande Slam, dell'ATP World Tour 2018 e nella Coppa Davis 2018 ottengono la qualificazione per il torneo. I punti validi comprendono tutti quelli ottenuti nel 2018, più quelli derivati dalla finale di Coppa Davis 2017 e da tutti i tornei Challenger disputati dopo le ATP Finals 2017.

Per qualificarsi, un giocatore che ha terminato la stagione 2017 fra i primi 30 deve partecipare ai quattro tornei Slam e ad otto tornei ATP World Tour Masters 1000 nel corso del 2018. Inoltre vengono conteggiati per la classifica i suoi 4 migliori risultati nei tornei ATP World Tour 500 series e i migliori 2 nei tornei ATP World Tour 250 series. Ai giocatori che non parteciperanno ad uno di questi eventi vengono conteggiati 0 punti per il torneo. Il Monte Carlo Masters è diventato facoltativo dal 2009, e se un giocatore decide di parteciparvi il risultato sarà conteggiato come uno dei 4 tornei 500. La Coppa Davis viene anch'essa conteggiata come un torneo 500, se il giocatore non avrà disputato un numero sufficiente di tornei di questa fascia, e se non avrà ottenuto risultati migliori nei 250 o nei Challenger. Se il giocatore (ad esempio per infortunio) non può partecipare ai tornei prestabiliti, nei 18 tornei validi per la classifica vengono conteggiati i risultati migliori nei tornei 250 o Challenger.

Un giocatore che è impossibilitato a partecipare ai tornei a causa di un infortunio, non riceve alcuna penalità. Le ATP Finals 2018 conteranno come un 19º torneo aggiuntivo nella classifica degli otto qualificati.

Singolare[modifica | modifica wikitesto]

Gruppo Guga Kuerten
Gruppo Lleyton Hewitt
# Giocatore Punti Tornei Data di qualificazione
1 Serbia Novak Đoković 8.045 14 8 settembre
inf Spagna Rafael Nadal 7.480 9 11 agosto
2 Svizzera Roger Federer 6.020 10 8 settembre
inf Argentina Juan Martín del Potro 5.300 19 3 ottobre
3 Germania Alexander Zverev 5.085 18 12 ottobre
4 Sudafrica Kevin Anderson 4.310 20 28 ottobre
5 Croazia Marin Čilić 4.050 18 2 novembre
6 Austria Dominic Thiem 3.895 23 2 novembre
7 Giappone Kei Nishikori 3.390 21 3 novembre
8 Stati Uniti John Isner 3.155 22 5 novembre

Assenze notevoli[modifica | modifica wikitesto]

Rafael Nadal e Juan Martín del Potro si sarebbero qualificati per il torneo, ma non hanno potuto partecipare per infortunio.

Doppio[modifica | modifica wikitesto]

Gruppo Knowles/Nestor
Gruppo Llodra/Santoro
# Giocatori Punti Tornei Data di qualificazione
1 Austria Oliver Marach
Croazia Mate Pavić
7.430 22 27 luglio
2 Colombia Juan Sebastián Cabal
Colombia Robert Farah
5.830 20 29 settembre
3 Polonia Łukasz Kubot
Brasile Marcelo Melo
5.250 23 13 ottobre
4 Regno Unito Jamie Murray
Brasile Bruno Soares
4.940 20 11 ottobre
inf Stati Uniti Bob Bryan
Stati Uniti Mike Bryan
4.355 9 2 agosto
5 Stati Uniti Mike Bryan
Stati Uniti Jack Sock
4.270 6 14 ottobre
6 Sudafrica Raven Klaasen
Nuova Zelanda Michael Venus
4.165 23 23 ottobre
7 Croazia Nikola Mektić
Austria Alexander Peya
3.920 21 23 ottobre
8 Stati Uniti Pierre-Hugues Herbert
Francia Nicolas Mahut
3.310 10 14 ottobre

Testa a testa[modifica | modifica wikitesto]

Singolare[modifica | modifica wikitesto]

Testa a testa generale[modifica | modifica wikitesto]

  Ðoković Federer  Zverev  Anderson   Čilić    Thiem  Nishikori   Isner   Totale V–S 2018
1 Serbia Novak Đoković 25–22 1–1 7–1 16–2 5–2 15–2 8–2 77–32 49–11
2 Svizzera Roger Federer 22–25 3–2 4–1 9–1 1–2 7–2 5–2 51–35 46–8
3 Germania Alexander Zverev 1–1 2–3 4–0 5–1 2–5 2–1 4–1 20–12 54–18
4 Sudafrica Kevin Anderson 1–7 1–4 0–4 1–6 6–2 3–5 4–8 16–36 45–17
5 Croazia Marin Čilić 2–16 1–9 1–5 6–1 0–1 6–9 7–3 23–44 41–18
6 Austria Dominic Thiem 2–5 2–1 5–2 2–6 1–0 1–3 1–1 14–18 53–18
7 Giappone Kei Nishikori 2–15 2–7 1–2 5–3 9–6 3–1 2–1 24–35 42–19
8 Stati Uniti John Isner 2–8 2–5 1–4 8–4 3–7 1–1 1–2 18–31 34–19

Testa a testa incontri su cemento(i)[modifica | modifica wikitesto]

  Ðoković Federer  Zverev  Anderson   Čilić    Thiem  Nishikori   Isner   Totale V–S 2018
1 Serbia Novak Đoković 6–4 0–0 0–0 3–1 1–0 4–1 2–0 16–6 4–1
2 Svizzera Roger Federer 4–6 1–0 1–0 2–0 0–0 4–0 0–1 12–7 12–1
3 Germania Alexander Zverev 0–0 0–1 0–0 2–0 0–1 0–0 0–0 2–2 6–3
4 Sudafrica Kevin Anderson 0–0 0–1 0–0 0–0 1–0 2–2 0–0 3–3 11–2
5 Croazia Marin Čilić 1–3 0–2 0–2 0–0 0–0 2–1 0–1 3–9 3–3
6 Austria Dominic Thiem 0–1 0–0 1–0 0–1 0–0 0–1 0–0 1–3 7–2
7 Giappone Kei Nishikori 1–4 0–4 0–0 2–2 1–2 1–0 0–0 5–12 15–5
8 Stati Uniti John Isner 0–2 1–0 0–0 0–0 1–0 0–0 0–0 2–2 5–4

Doppio[modifica | modifica wikitesto]

Testa a testa generale[modifica | modifica wikitesto]

  Marach
Pavić
Cabal
Farah
Kubot
Melo
Murray
Soares
Bryan
Sock
Klaasen
Venus
Mektić
Peya
Herbert
Mahut
Totale
1 Austria Oliver Marach
Croazia Mate Pavić
2–0 0–3 1–2 0–0 0–1 0–2 0–3 3–11
2 Colombia Juan Sebastián Cabal
Colombia Robert Farah
0–2 4–2 2–4 0–1 0–2 1–2 1–3 8–16
3 Polonia Łukasz Kubot
Brasile Marcelo Melo
3–0 2–4 4–3 0–1 3–1 0–1 1–0 13–10
4 Regno Unito Jamie Murray
Brasile Bruno Soares
2–1 4–2 3–4 0–0 2–1 1–1 2–2 14–11
5 Stati Uniti Mike Bryan
Stati Uniti Jack Sock
0–0 1–0 1–0 0–0 1–1 0–0 1–0 4–1
6 Sudafrica Raven Klaasen
Nuova Zelanda Michael Venus
1–0 2–0 1–3 1–2 1–1 0–2 0–0 6–8
7 Croazia Nikola Mektić
Austria Alexander Peya
2–0 2–1 1–0 1–1 0–0 2–0 0–1 8–3
8 Francia Pierre-Hugues Herbert
Francia Nicolas Mahut
3–0 3–1 0–1 2–2 0–1 0–0 1–0 9–5

Montepremi e punti[modifica | modifica wikitesto]

Turneo Singolare Doppio Punti
Campione RR + 1 280 000 $ RR +200 000 $ RR + 900
Finalista RR + 620 000 $ RR + 103 000 $ RR + 400
Round Robin per vittoria 203 000 $ 38 000 $ 200
Partecipazione 203 000 $ 100 000 $
Alternative 110 000 $ 38 000 $
  • Il vincitore del singolare, qualora non abbia subito sconfitte nel corso del torneo, ha diritto a 1.500 punti e ad un premio in denaro pari a $2.712.000.
  • I vincitori del doppio, qualora non abbiano subito sconfitte nel corso del torneo, hanno diritto a 1.500 punti e ad un premio in denaro pari a $517.000.

Campioni[modifica | modifica wikitesto]

Singolare[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: ATP Finals 2018 - Singolare.

Germania Alexander Zverev ha battuto in finale Serbia Novak Đoković col punteggio di 6-4, 6-3.

  • È il decimo titolo in carriera per Zverev, il quarto della stagione.

Doppio[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: ATP Finals 2018 - Doppio.

Stati Uniti Mike Bryan / Stati Uniti Jack Sock hanno battuto in finale Francia Pierre-Hugues Herbert e Francia Nicolas Mahut con il punteggio di 5–7, 6–1, [13–11].

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Tennis Portale Tennis: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di tennis