Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

AKB49: Ren'ai kinshi jōrei

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da AKB49: Ren'ai Kinshi Jōrei)
AKB49: Ren'ai kinshi jōrei
AKB49〜恋愛禁止条例〜
manga
Lingua orig. giapponese
Paese Giappone
Autori Fakutori Motoazabu (Testi), Reiji Miyajima (Disegni)
Editore Kodansha
Rivista Weekly Shōnen Magazine
Target shōnen
1ª edizione agosto 2010 – in corso
Tankōbon 5 (in corso)

AKB49: Ren'ai kinshi jōrei (AKB49〜恋愛禁止条例〜? lett. "Leggi proibitive sull'amore") è una serie manga shonen basata sul gruppo di idol giapponese AKB48.[1] La serie è illustrata da Reiji Miyajima, e basata su testi originali di Fakutori Motoazabu.[1] La storia è raccontata attraverso gli occhi di un membro immaginario del gruppo, Minoru Urayama.[2] Nel corso della storia compaiono anche veri membri del gruppo.[3] AKB49: Ren'ai kinshi jōrei è stata serializzato a partire dal trentanovesimo numero diWeekly Shōnen Magazine il 25 agosto 2010.[1] È stato successivamente ristampato in formato tankōbon.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La storia è ambientata nell'anno 20XX, l'anno in cui il gruppo di idol AKB48 è diventato famoso in tutto il mondo, e le vendite dei loro album hanno battuto ogni record. Minoru Urayama, è il primo membro maschio del gruppo, ed è a capo del team Kenkyūsei di dodicesima generazione. Tuttavia il produttore del gruppo ha posto loro un ultimatum: devono riempire il teatro per lo spettacolo che terranno da lì a due mesi e i cui biglietti costeranno 10000 yen ciascuno, o il Kenkyūseidi dodicesima generazione sarà sciolto.

Volumi[modifica | modifica wikitesto]

Titolo italiano Data di prima pubblicazione
Giappone
1 Volume 1 17 dicembre 2010
ISBN 978-4-06-384425-2
2 Volume 2 17 marzo 2011
ISBN 978-4-06-384465-8
3 Volume 3 17 giugno 2011
ISBN 978-4-06-384511-2
4 Volume 4 16 settembre 2011
ISBN 978-4-06-384554-9
5 Volume 5 17 novembre 2011
ISBN 978-4-06-384586-0

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c (JA) AKB48週マガでマンガ化、謎のメンバー加入で「AKB49」, Comics Natalie, 25 agosto 2010. URL consultato il 21 ottobre 2011.
  2. ^ (JA) マンガ「AKB49」はAKB48大島優子も納得の出来!?「楽屋での私のまんまだ((;゜Д゜))」, Cinema Today, 26 agosto 2010. URL consultato il 23 ottobre 2011.
  3. ^ (JA) AKB初漫画化は秋元康のアイデア満載, Asahi Shimbun, 5 agosto 2010. URL consultato il 23 ottobre 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Anime e manga Portale Anime e manga: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Anime e manga