A.D. - La Bibbia continua

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
A.D. - La Bibbia continua
A.D. miniserie.png
Immagine tratta dal trailer della miniserie
Titolo originaleA.D.: The Bible Continues
PaeseStati Uniti d'America
Anno2015
Formatominiserie TV
Generestorico, religioso
Puntate12
Durata45 min (puntata)
Lingua originaleinglese
Rapporto16:9
Crediti
IdeatoreRoma Downey, Mark Burnett
Interpreti e personaggi
v. Personaggi e interpreti
Doppiatori e personaggi
v. Personaggi e interpreti
Produttore esecutivoMark Burnett, Richard Bedser, Roma Downey
Casa di produzioneLightWorkers Media
Prima visione
Dal5 aprile 2015
Al21 giugno 2015
Rete televisivaNBC
Opere audiovisive correlate
PrecedentiLa Bibbia

A.D. - La Bibbia continua (A.D.: The Bible Continues) è una miniserie televisiva statunitense del 2015, ideata da Roma Downey e Mark Burnett per la NBC.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La trama si ispira agli Atti degli Apostoli e alle lettere di Paolo, narrando i principali avvenimenti subito dopo la crocefissione e risurrezione di Gesù. In particolare, come l'evento ha influenzato i leader politici e spirituali della Giudea e di come gli apostoli, tra rivolte, oppressioni e persecuzioni, espansero la comunità cristiana, diffondendo la testimonianza della vita di Gesù prima nella regione e poi anche nelle altre nazioni.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

È un sequel della miniserie del 2013 La Bibbia; la prima puntata è stata trasmessa il 5 aprile 2015, giorno di Pasqua. La prima parte del titolo ricalca l'abbreviazione per Anno Domini. In Italia, la miniserie è stata trasmessa dal 21 febbraio al 13 marzo 2016 su Canale 5.

Puntate[modifica | modifica wikitesto]

Titolo originale Titolo italiano Prima TV USA Prima TV Italia
1 The Tomb Is Open La tomba è aperta 5 aprile 2015 21 febbraio 2016
2 The Body Is Gone Il corpo è scomparso 12 aprile 2015 21 febbraio 2016
3 The Spirit Arrives La discesa dello spirito 19 aprile 2015 21 febbraio 2016
4 The Wrath L'ira 26 aprile 2015 28 febbraio 2016
5 The First Martyr Il primo martire 3 maggio 2015 28 febbraio 2016
6 The Persecution La persecuzione 10 maggio 2015 28 febbraio 2016
7 The Visit La visita 17 maggio 2015 6 marzo 2016
8 The Road to Damascus La strada per Damasco 24 maggio 2015 6 marzo 2016
9 Saul's Return Il ritorno di Saul 31 maggio 2015 6 marzo 2016
10 Brothers in Arms Fratelli d'armi 7 giugno 2015 13 marzo 2016
11 Rise Up Sollevatevi 14 giugno 2015 13 marzo 2016
12 The Abomination L'abominio 21 giugno 2015 13 marzo 2016

Personaggi e interpreti[modifica | modifica wikitesto]

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Dopo il successo de La Bibbia, prodotta per History Channel, la NBC trovò un accordo con Roma Downey e Mark Burnett per realizzare anche un sequel, ordinando la produzione di una miniserie da 12 puntate il 17 dicembre 2013[1].

Nota anche con i titoli di lavorazione A.D. e A.D.: Beyond the Bible, vede, come l'opera precedente, un cast fatto di attori per lo più poco noti al grande pubblico[2]. Le riprese si sono svolte dal mese di settembre 2014 nei dintorni di Ouarzazate, in Marocco[3].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) ‘The Bible’ Sequel ‘A.D.’ Gets 12-Episode Order From NBC, in Deadline, 17 dicembre 2013. URL consultato il 30 novembre 2014.
  2. ^ (EN) Nellie Andreeva, ‘The Bible’ Sequel ‘A.D.': And On The Fifth Day, They Set The Cast, in Deadline, 5 novembre 2014. URL consultato il 30 novembre 2014.
  3. ^ (EN) Zack O'Malley Greenburg, Jesus Christ Superhero: Survivor's Mark Burnett Turns Bible Stories Into Blockbusters, in Forbes, 30 giugno 2014, p. 3. URL consultato il 30 novembre 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]