9969 Braille

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Braille
(9969 Braille)
PIA01345.jpg
Scoperta 27 maggio 1992
Scopritori Eleanor Francis Helin, Kenneth J. Lawrence
Classificazione asteroide areosecante
Classe spettrale Q[1]
Designazioni
alternative
1992 KD
Parametri orbitali
(all'epoca K074A)
Semiasse maggiore 2,3442998 UA
Inclinazione
sull'eclittica
28,89511°
Eccentricità 0,4312408
Longitudine del
nodo ascendente
242,08605°
Argom. del perielio 355,62310°
Anomalia media 53,44593°
Par. Tisserand (TJ) 3,280 (calcolato)
Periodo di rotazione 226,4 ore
Dati osservativi
Magnitudine ass. 15,8

9969 Braille è un asteroide areosecante. Scoperto nel 1992, presenta un'orbita caratterizzata da un semiasse maggiore pari a 2,3442998 UA e da un'eccentricità di 0,4312408, inclinata di 28,89511° rispetto all'eclittica.

È stato raggiunto dalla sonda Deep Space 1 nel 1999.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Buratti, B.J. et al., 9969 Braille: Deep Space 1 infrared spectroscopy, geometric albedo, and classification (PDF), in Icarus, vol. 167, nº 1, 2004, pp. 129-135, DOI:10.1016/j.icarus.2003.06.002. URL consultato il 21 ottobre 2011.
  2. ^ (EN) Rayman, M.D.;, Varghese, P., The Deep Space 1 Extended Mission (PDF), in Acta Astronautica, vol. 48, 5-12, 2001, pp. 693-705, DOI:10.1016/S0094-5765(01)00044-3. URL consultato il 22 ottobre 2011.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Jet Propulsion Laboratory, Deep Space 1 Asteroid Flyby (PDF), NASA, luglio 1999, pp. 9-13, 7-26-99 JPL. URL consultato il 22 ottobre 2011.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]


V · D · M
L'asteroide 951 Gaspra

Precedente: 9968 Serpe      Successivo: (9970) 1992 ST1


Gruppi principali NEAFascia principaleTroianiCentauriTNO (Fascia di Kuiper) • Pianeti nani
Vedi anche Asteroidi principaliLista completaFamiglie asteroidaliClassi spettrali
Sistema solare Portale Sistema solare: accedi alle voci di Wikipedia sugli oggetti del Sistema solare