9823 Annantalová

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Annantalová
(9823 Annantalová)
Stella madre Sole
Scoperta 26 marzo 1971
Scopritori Cornelis Johannes van Houten, Ingrid van Houten-Groeneveld, Tom Gehrels
Classificazione Fascia principale
Designazioni
alternative
4271 T-1, 1997 GM23
Parametri orbitali
(all'epoca K172G)
Semiasse maggiore 356 447 342 km
2,3826694 UA
Perielio 309 324 105 km
2,0676745 UA
Afelio 403 570 579 km
2,6976643 UA
Periodo orbitale 1343,37 giorni
(3,68 anni)
Inclinazione
sull'eclittica
6,82081°
Eccentricità 0,1322025
Longitudine del
nodo ascendente
38,66232°
Argom. del perielio 259,56586°
Anomalia media 75,78343°
Par. Tisserand (TJ) 3,516 (calcolato)
Dati osservativi
Magnitudine ass. 14,6

9823 Annantalová è un asteroide della fascia principale. Scoperto nel 1971, presenta un'orbita caratterizzata da un semiasse maggiore pari a 2,3826694 UA e da un'eccentricità di 0,1322025, inclinata di 6,82081° rispetto all'eclittica.

L'asteroide era stato inizialmente battezzato 9823 Annatalová[1] per poi essere corretto nella denominazione attuale[2].

L'asteroide è dedicato all'astronome slovacca Anna Antalová.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]


V · D · M
Asteroidi del sistema solare
L'asteroide 951 Gaspra

Precedente: 9822 Hajduková      Successivo: 9824 Marylea


Gruppi principali NEAFascia principaleTroianiCentauriTNO (Fascia di Kuiper) • Pianeti nani
Vedi anche Asteroidi principaliLista completaFamiglie asteroidaliClassi spettrali
Sistema solare Portale Sistema solare: accedi alle voci di Wikipedia sugli oggetti del Sistema solare