9203 Myrtus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Myrtus
(9203 Myrtus)
Stella madre Sole
Scoperta 9 ottobre 1993
Scopritore Eric Walter Elst
Classificazione Fascia principale
Designazioni
alternative
1993 TM16, 1988 XX4, 1989 YH2
Parametri orbitali
(all'epoca JD 2458000,5
4 settembre 2017)
Semiasse maggiore 473 543 496 km
3,1653977 UA
Perielio 422 595 944 km
2,8248392 UA
Afelio 524 491 048 km
3,5059562 UA
Periodo orbitale 2057,03 giorni
(5,63 anni)
Inclinazione
sull'eclittica
2,57459°
Eccentricità 0,1075879
Longitudine del
nodo ascendente
84,93692°
Argom. del perielio 163,83799°
Anomalia media 202,60067°
Par. Tisserand (TJ) 3,193 (calcolato)
Ultimo perielio 2 luglio 2014
Prossimo perielio 18 febbraio 2020
Dati osservativi
Magnitudine ass. 12,5

9203 Myrtus è un asteroide della fascia principale. Scoperto nel 1993, presenta un'orbita caratterizzata da un semiasse maggiore pari a 3,1653977 UA e da un'eccentricità di 0,1075879, inclinata di 2,57459° rispetto all'eclittica.

L'asteroide è dedciato all'omonimo genere di pianta tipica del Mediterraneo.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]


V · D · M
L'asteroide 951 Gaspra

     Successivo: 9204 Mörike


Gruppi principali NEAFascia principaleTroianiCentauriTNO (Fascia di Kuiper) • Pianeti nani
Vedi anche Asteroidi principaliLista completaFamiglie asteroidaliClassi spettrali
Sistema solare Portale Sistema solare: accedi alle voci di Wikipedia sugli oggetti del Sistema solare