7 Words

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
7 Words
Deftones 7 Words.JPG
Screenshot tratto dal video del brano
Artista Deftones
Tipo album Singolo
Pubblicazione 1995
Durata 3:44
Album di provenienza Adrenaline
Genere Alternative metal[1]
Nu metal[1]
Post-grunge[2][3]
Alternative rock[1]
Etichetta Maverick
Produttore Terry Date, Deftones
Registrazione 1995
Formati CD, 7", MC
Deftones - cronologia
Singolo precedente
Singolo successivo
(1996)

7 Words è un singolo promozionale del gruppo musicale statunitense Deftones, estratto dal primo album in studio Adrenaline e pubblicato nel 1995.

La canzone[modifica | modifica wikitesto]

Settima tracia di Adrenaline, 7 Words è l'unico singolo dei Deftones per il quale esisteva già una prima versione registrata nel demo (Like) Linus, nonché uno dei tre brani (insieme a Root e Engine No. 9), rifatte da (Like) Linus per Adrenaline.

Video musicale[modifica | modifica wikitesto]

Il videoclip mostra il gruppo eseguire il brano durante un concerto. All'interno del video appare il figlio del cantante Chino Moreno, Kristian.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

CD promozionale (Stati Uniti)
  1. 7 Words (Clean Album Version) – 3:43
  2. 7 Words (Album Version) – 3:43
  3. Please, Please, Please Let Me Get What I Want (Non-Album Track) – 2:01 – originariamente interpretata dai The Smiths
7" promozionale (Stati Uniti)
  • Lato A
  1. 7 Words (Clean Album Version) – 3:45
  • Lato B
  1. Teething (Non-Album Track) – 3:52
MC promozionale (Stati Uniti)
  1. 7 Words – 3:44
  2. Teething (Non LP Track) – 3:28

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c (EN) Adrenaline su AllMusic, All Media Network. URL consultato il 17 febbraio 2015.
  2. ^ Tommaso Iannini, Nu metal, Giunti Editore, 2003, p. 31, ISBN 88-09-03051-6. URL consultato il 20 giugno 2010.
  3. ^ Adrenaline - Deftones - Recensione, Rockline. URL consultato il 28 maggio 2010.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

metal Portale Metal: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di metal