720 Degrees

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nota disambigua.svg Disambiguazione – "720°" rimanda qui. Se stai cercando multipli dell'angolo giro, vedi angolo giro.
720 Degrees
videogioco
720 Degrees.jpg
PiattaformaArcade, Commodore 64, Amstrad CPC, Game Boy Color, NES, Sinclair ZX Spectrum
Data di pubblicazionedicembre 1986 (Arcade)
1988 (Commodore 64)
1987 (Spectrum)
1988 (C64, CPC)
1989 (NES)
marzo 1999 (GBC)
GenereSkateboarding
SviluppoAtari Games
PubblicazioneAtari Games
Modalità di giocoSingolo giocatore
Specifiche arcade
CPUDEC T-11

720 Degrees o 720°, è un videogioco arcade del 1986 sviluppato e pubblicato dalla Atari Games. Nel corso degli anni, il gioco è stato convertito per numerose console ed home computer come Commodore 64, Amstrad CPC, Game Boy Color, NES e Spectrum.

Si tratta di un videogioco di skateboarding è celebre per essere, insieme a BMX Simulator, una delle prime simulazioni di sport estremi, ed ha una struttura di gioco all'epoca innovativa, che richiedeva al giocatore un certo punteggio affinché si potesse andare avanti. Il nome del gioco deriva dall'ultima pista che contempla due giri a 360° (due cerchi completi), prima di arrivare a una rampa.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi