7,65 × 25 mm Borchardt

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
7,65 × 25 mm Borchardt
[[File:7.65mm Borchardt & 7.63mm Mauser.JPG|frameless|center|260x300px]]7,65 mm Borchardt (a sinistra) a confronto con una 7,63 × 25 mm Mauser (a destra)
Descrizione
Tipo per pistola
Origine GermaniaImpero tedesco
Storia
Progettista Hugo Borchardt
Data progettazione 1893
Produttore Deutsche Waffen und Munitions Fabriken (DWM)
Specifiche tecniche
Diametro proiettile 7,86 mm
Diametro collo 8,46 mm
Diametro spalla 9,60 mm
Diametro base 9,86 mm
Diametro fondello 9,98 mm
Lunghezza bossolo 25,15 mm
Lunghezza cartuccia 34,10 mm
Prestazioni balistiche
proiettile peso/tipo velocità energia
5,5 g (85 gr) FMJ 390 m/s (1.300 ft/s) 423 J (312 ft lbf)

[senza fonte]

voci di munizioni presenti su Wikipedia

La cartuccia 7,65 × 25 mm Borchardt fu progettata da Hugo Borchardt per essere impiegata nella sua pistola Borchardt C-93. Fu la prima cartuccia rimless per pistola di successo. Con un bossolo rimless a collo di bottiglia caricato con polvere infume, la 7,65 × 25 mm Borchardt adottava le caratteristiche della cartuccia da 8mm utilizzata nel fucile modello 1888 pattern M/88, essenzialmente ridimensionata per poter essere utilizzata in una pistola. Anche Georg Luger rivendicò di aver influenzato la progettazione di questa cartuccia.

Derivati[modifica | modifica wikitesto]

I fratelli Feederle (Fidel, Friedrich, e Josef) usarono la cartuccia Borchardt nella progettazione della loro pistola Mauser C96. La cartuccia Borchardt è infatti alla base della cartuccia 7,63 × 25 mm Mauser, che utilizza le stesse dimensioni ma è caricata con un maggior quantitativo di polvere. Per estensione la cartuccia Borchardt è stata anche alla base della cartuccia 7,62 × 25 mm Tokarev, che fu sviluppata partendo dalla Mauser. La 7,65 × 25 mm Borchardt fu anche alla base della 7,65 × 21 mm Parabellum e della 9 × 19 mm Parabellum sviluppate per le pistole Luger. Un accorciamento del bossolo nella 7,65×21mm Parabellum si rese necessario per evitare alcuni inconvenienti tecnici della pistola Borchardt.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

La 7.65 × 25 mm Borchardt fu fabbricata dalla DWM in Germania, dalla Eley Brothers e dalla Kynoch in Inghilterra, dalla Remington Arms - Union Metallic Cartridge Co. e dalla Winchester negli Stati Uniti. In molti casi, le munizioni erano impacchettate in scatole su cui era scritto "per pistole automatiche Borchardt e Mauser."

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Barnes, Frank C. Cartridges of the World, 3rd Edition. Digest Books, 1972, pp. 152, 177. ISBN 0-695-80326-3.
  • Goertz, Joachim and Sturgess, Geoffrey The Borchardt & Luger Automatic Pistols, Brad Simpson Publishing and G.L. Sturgess, 2010 and 2011, pp.104-138, ISBN 978-0-9727815-8-9.
  • Belford, James N. and Dunlap, Jack The Mauser Self-Loading Pistol, Borden Publishing Company, 1969, p. 16, ISBN 0-87505-108-1.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Armi Portale Armi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di armi