6998 Tithonus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Tithonus
(6998 Tithonus)
Stella madre Sole
Scoperta 16 ottobre 1977
Scopritori Cornelis Johannes van Houten, Ingrid van Houten-Groeneveld, Tom Gehrels
Classificazione Troiano di Giove
Designazioni
alternative
3108 T-3, 1989 UM5
Parametri orbitali
(all'epoca JD 2458000,5
4 settembre 2017)
Semiasse maggiore 775 492 860 km
5,1837758 UA
Perielio 721 276 608 km
4,8213677 UA
Afelio 829 709 111 km
5,5461839 UA
Periodo orbitale 4310,9 giorni
(11,8 anni)
Inclinazione
sull'eclittica
1,72924°
Eccentricità 0,0699120
Longitudine del
nodo ascendente
35,25968°
Argom. del perielio 258,48533°
Anomalia media 208,68667°
Par. Tisserand (TJ) 2,994 (calcolato)
Ultimo perielio 30 ottobre 2010
Prossimo perielio 18 agosto 2022
Dati osservativi
Magnitudine ass. 11,4

6998 Tithonus è un asteroide troiano di Giove del campo troiano. Scoperto nel 1977, presenta un'orbita caratterizzata da un semiasse maggiore pari a 5,1837758 UA e da un'eccentricità di 0,0699120, inclinata di 1,72924° rispetto all'eclittica.

L'asteroide è dedicato a Titone, fratello di Priamo.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]


V · D · M
L'asteroide 951 Gaspra

Precedente: 6997 Laomedon      Successivo: 6999 Meitner


Gruppi principali NEAFascia principaleTroianiCentauriTNO (Fascia di Kuiper) • Pianeti nani
Vedi anche Asteroidi principaliLista completaFamiglie asteroidaliClassi spettrali
Sistema solare Portale Sistema solare: accedi alle voci di Wikipedia sugli oggetti del Sistema solare