68730 Straizys

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Straizys
(68730 Straizys)
Scoperta 15 marzo 2002
Scopritori Kazimieras Černis, Justas Zdanavičius
Classificazione Fascia principale
Designazioni
alternative
2002 EA13
Parametri orbitali
(all'epoca K172G)
Semiasse maggiore 408 019 040 km
2,7274000 UA
Perielio 326 131 860 km
2,1800258 UA
Afelio 489 906 220 km
3,2747742 UA
Periodo orbitale 1645,21 giorni
(4,5 anni)
Inclinazione
sull'eclittica
1,23891°
Eccentricità 0,2006945
Longitudine del
nodo ascendente
92,95046°
Argom. del perielio 89,45783°
Anomalia media 113,24024°
Par. Tisserand (TJ) 3,326 (calcolato)
Dati osservativi
Magnitudine ass. 16,2

68730 Straizys è un asteroide della fascia principale. Scoperto nel 2002, presenta un'orbita caratterizzata da un semiasse maggiore pari a 2,7274000 UA e da un'eccentricità di 0,2006945, inclinata di 1,23891° rispetto all'eclittica.

L'asteroide è dedicato all'astronomo lituano Vytautas Straižys.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]


V · D · M
Asteroidi del sistema solare
L'asteroide 951 Gaspra
Gruppi principali NEAFascia principaleTroianiCentauriTNO (Fascia di Kuiper) • Pianeti nani
Vedi anche Asteroidi principaliLista completaFamiglie asteroidaliClassi spettrali
Sistema solare Portale Sistema solare: accedi alle voci di Wikipedia sugli oggetti del Sistema solare