54

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi 54 (disambigua).

Il 54 (LIV in numeri romani) è un anno del I secolo.

54 negli altri calendari
Calendario gregoriano 54
Ab Urbe condita 807 (DCCCVII)
Calendario armeno N.D.
Calendario bengalese N.D.
Calendario berbero 1004
Calendario bizantino 5562 — 5563
Calendario buddhista 598
Calendario cinese 2750 — 2751
Calendario copto N.D.
Calendario ebraico 3813 — 3814
Calendario etiopico 46 — 47
Calendario induista
Vikram Samvat
Shaka Samvat
Kali Yuga

109 — 110
N.D.
3155 — 3156
Calendario islamico Jāhiliyya
Calendario persiano N.D.

Eventi[modifica | modifica wikitesto]

Impero romano

  • Forse avvelenato da Giulia Agrippina Augusta (madre di Nerone) muore l'imperatore Claudio. Gli succede proprio lo stesso Nerone.
  • Nerone cerca di proibire i giochi gladiatori.
  • Roma annette al suo impero la città di Aden, allo scopo di proteggere la rotta marittima Alessandria d'Egitto-Mar Rosso-Asia.
  • Due centurioni vengono inviati nell'Egitto meridionale alla ricerca della fonte del Nilo e di nuovi territori da conquistare. Al loro ritorno gli esploratori raccontano che ci sono molte città nel deserto, ma che l'area sembra troppo povera per essere degna di conquista.
  • Gneo Domizio Corbulone arriva in Oriente assumendo l'incarico di governatore d'Asia. Nerone e i suoi consiglieri Seneca e Sesto Afranio Burro gli hanno segretamente affidato il compito di riportare l'Armenia sotto il controllo diretto dell'impero romano. Assunto il suo nuovo incarico, Corbulone assegna delle unità ausiliarie siriane il controllo dei confini orientali, con l'ordine (proveniente da Nerone) di non provocare in alcun modo i Parti. Accortosi che la forma delle truppe a sua disposizione è di basso livello, Corbulone guida una marcia di addestramento della Legio VI Ferrata e della Legio X Fretensis sui monti della Cappadocia.
  • A Cesarea scoppia la violenza dopo che il governo locale romano ha limitato i diritti civili degli Ebrei, che si scontrano fisicamente per le strade della città con i pagani. La guarnigione romana in loco è composta prevalentemente da Siriani, che si schierano con i pagani. Gli Ebrei si radunano presso il mercato armati di bastoni e spade. Il governatore di Giudea Marco Antonio Felice ordina alla guarnigione di disperdere gli Ebrei. Nonostante questo le proteste da parte ebraica continuano, e Marco Antonio Felice chiede a Nerone come comportarsi. Quest'ultimo parteggia chiaramente per i pagani, e riduce gli Ebrei a cittadini romani di seconda categoria, aumentando la tensione nella regione e nella comunità ebraica dell'impero.
  • Nella provincia della Britannia, Venuzio guida una rivolta contro il regno dei Briganti di Cartimandua, alleata dei Romani. Il governatore Aulo Didio Gallo invia a Cartimandua aiuti militari e, dopo alcuni combattimenti non decisivi nella regione, una legione comandata da Cesio Nasica sconfigge i rivoltosi.

Religioni

Arti e scienze

Nati[modifica | modifica wikitesto]

Morti[modifica | modifica wikitesto]


Calendario[modifica | modifica wikitesto]

Calendario 54
  1 2 3 4 5 6 7 8 9 10   11 12 13 14 15 16 17 18 19 20   21 22 23 24 25 26 27 28 29 30   31
Gennaio Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi  
Febbraio Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi      
Marzo Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do  
Aprile Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma  
Maggio Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve  
Giugno Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do  
Luglio Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me  
Agosto Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa  
Settembre    Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu  
Ottobre Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi  
Novembre Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa  
Dicembre Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma  

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]