538 a.C.

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il 538 a.C. (DXXXVIII a.C. in numeri romani) è un anno del VI secolo a.C.

Eventi[modifica | modifica wikitesto]

Editto del persiano Ciro, mediante il quale gli Ebrei, deportati in Babilonia dopo la conquista da parte di Nabucodonosor di Gerusalemme, possono rientrare in città e ricostruire il Tempio di Gerusalemme.