5337 Aoki

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Aoki
(5337 Aoki)
Stella madre Sole
Scoperta 6 giugno 1991
Scopritori Osamu Muramatsu, Satoru Otomo
Classificazione Fascia principale
Designazioni
alternative
1991 LD, 1972 AL, 1978 CN, 1978 ED4, 1980 OL, 1981 UP13, 1982 YX2, 1985 JZ1, 1987 SR25, 1990 FP3
Parametri orbitali
(all'epoca JD 2458000,5
4 settembre 2017)
Semiasse maggiore 479 021 638 km
3,2020163 UA
Perielio 434 350 525 km
2,9034126 UA
Afelio 523 692 752 km
3,50062 UA
Periodo orbitale 2092,83 giorni
(5,73 anni)
Inclinazione
sull'eclittica
6,43324°
Eccentricità 0,0932549
Longitudine del
nodo ascendente
237,78709°
Argom. del perielio 4,08551°
Anomalia media 211,76702°
Par. Tisserand (TJ) 3,177 (calcolato)
Ultimo perielio 19 aprile 2014
Prossimo perielio 11 gennaio 2020
Dati osservativi
Magnitudine ass. 11,7

5337 Aoki è un asteroide della fascia principale. Scoperto nel 1991, presenta un'orbita caratterizzata da un semiasse maggiore pari a 3,2020163 UA e da un'eccentricità di 0,0932549, inclinata di 6,43324° rispetto all'eclittica.

Dal 10 novembre 1992 al 6 febbraio 1993, quando 5375 Siedentopf ricevette la denominazione ufficiale, è stato l'asteroide denominato con il più alto numero ordinale. Prima della sua denominazione, il primato era di 5224 Abbe.

L'asteroide è dedicato all'astronomo amatoriale giapponese Masahiro Aoki.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]


V · D · M
Asteroidi del sistema solare
L'asteroide 951 Gaspra

     Successivo: 5338 Michelblanc


Gruppi principali NEAFascia principaleTroianiCentauriTNO (Fascia di Kuiper) • Pianeti nani
Vedi anche Asteroidi principaliLista completaFamiglie asteroidaliClassi spettrali
Sistema solare Portale Sistema solare: accedi alle voci di Wikipedia sugli oggetti del Sistema solare