4 cuccioli da salvare

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
4 cuccioli da salvare
Titolo originale Benji the Hunted
Lingua originale inglese
Paese di produzione Stati Uniti
Anno 1987
Durata 88 min
Genere avventura
Regia Joe Camp
Produttore Ben Vaughn
Casa di produzione Embark Production
Millenium Productions
Mulberry Square Productions
Silver Screen Partners III
Walt Disney Pictures
Distribuzione (Italia) Walt Disney Studios Motion Pictures Italia
Effetti speciali Bob Riggs
Musiche Betty Box, Euel Box
Interpreti e personaggi

4 cuccioli da salvare (Benji the Hunted) è film del 1987 diretto da Joe Camp. Il film è il 4° di una serie di film della Disney, con protagonista sempre il cane Beniamino (Benji).

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Benji, un simpatico cane meticcio, si salva nuotando da una violenta tempesta in mare e arriva in una foresta. Dopo alcuni giorni incontra una femmina di puma,ma assiste impotente all'uccisione del puma da parte di un cacciatore; cercando nella foresta, trova i quattro cuccioli della femmina. Sapendo che la loro madre non potrá più prendersi cura di loro, Benji prende i piccoli sotto la sua protezione. Per sfamarli, Benji ruba un fagiano morto ad un cacciatore(che, a insaputa del cane, è lo stesso cacciatore che uccise la madre dei piccoli); il giorno seguente il cagnolino è catturato dall'uomo che intende guadagnare una ricompensa riconsegnandolo al suo padrone, ma riesce poi a fuggire con un altro fagiano, tornando dai cuccioli. Li salva da varie situazioni e dagli attacchi di un lupo. Un inseguimento tra un orso e il lupo salva Benji in un'occasione; tempo dopo il cane trova il lupo che minaccia i piccoli e lo attacca; dopo un lungo combattimento col lupo, Benji si fa inseguire da questo fino al bordo di un dirupo, dove il lupo precipita. Uno dei cuccioli finisce catturato da un'aquila che Benji fa fuggire. Alla fine Benji riesce a far adottare i tre cuccioli superstiti da un'altra femmina di puma, che ha a sua volta dei piccoli. Così l'"eroe" canino alla fine può tornare a casa, recuperato da un elicottero comandato dal suo padrone ( che lo aveva cercato per tutto il film).

Riprese[modifica | modifica wikitesto]

Il film è stato girato ad Astoria in Oregon.

Distribuzione nei cinema[modifica | modifica wikitesto]

Uscito nei cinema americani il 5 giugno 1987, il film è stato distribuito nei cinema italiani il 23 marzo 1988.

Edizione home video[modifica | modifica wikitesto]

In Italia, il film è stato distribuito in VHS dalla Walt Disney Home Video in novembre 1988.

Prima TV[modifica | modifica wikitesto]

La prima delle sue poche trasmissioni televisive in Italia è stata su Raiuno il 12 aprile 1991.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]