4. Kavallerie-Division (Wehrmacht)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
4. Kavallerie-Division
Descrizione generale
Attivafebbraio - 8 maggio 1945
NazioneGermania Germania
ServizioHeer (Wehrmacht)
Tipodivisione di cavalleria
Fonti citate nel corpo del testo
Voci su unità militari presenti su Wikipedia

La 4. Kavallerie-Division[1] (4ª divisione di cavalleria) fu una divisione della Wehrmacht operativa durante gli ultimi mesi della seconda guerra mondiale.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La 4. Kavallerie-Division ebbe origine nel febbraio 1945 dalla 4. Kavallerie-Brigade ed operò in Ungheria fino a marzo (sottoposta alla 6ª armata), per poi spostarsi in Austria (più precisamente in Stiria) agli inizi di aprile agli ordini del I corpo di cavalleria della 2ª armata corazzata. L'8 maggio 1945 si arrese alle forze britanniche a Mauterndorf.[2]

Simboli[modifica | modifica wikitesto]

La divisione, escluso il 41º reggimento cavalieri, fu autorizzata ad usare uno speciale simbolo costituito da un teschio con dietro ad esso delle ossa incrociate. Il 41º reggimento usava invece un simbolo con le ossa incrociate direttamente sotto la mascella del cranio (simbolo usato in origine dal 92º reggimento di fanteria del Braunschweig e dal 17º reggimento ussari del Braunschweig). Il 5º reggimento cavalieri venne altresì autorizzato, il 6 dicembre 1944, ad indossare una particolare fascia al braccio con la scritta "Feldmarschall v. Mackensen".

Ancora, l'unità adottò uno stemma non ufficiale indossato nella parte alta della manica destra dell'uniforme consistente in uno scudo di lana gialla contornato da un doppio bordo nero, al cui interno stavano due teste di cavallo stilizzate in nero che guardavano in direzione opposta.[3]

Ordine di battaglia[modifica | modifica wikitesto]

  • Reiter-Regiment 5 (5º reggimento cavalieri)
  • Reiter-Regiment 41
  • Artillerie-Regiment 870 (870º reggimento artiglieria)
  • Panzer-Aufklärungs-Abteilung 70 (70º battaglione da ricognizione corazzato)
  • Nachrichten-Abteilung 387 (387º battaglione comunicazioni)
  • Divisionseinheiten 70 (servizi e supporto)

Decorazioni[modifica | modifica wikitesto]

Nella 4. Kavallerie-Brigade e nella 4. Kavallerie-Division militarono in totale un soldato decorato con la barretta di combattimento ravvicinato in oro, 15 con l'Ordine militare della Croce Tedesca in oro, 11 con la barretta per citazione nell'albo d'onore dell'esercito e 9 con la Croce di Cavaliere della Croce di Ferro, di cui due con fronde di quercia (Rudolf Holste e Georg Graf von Plettenberg).[3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Nella lingua tedesca il punto "." equivale al numero ordinale nella lingua italiana; nel caso specifico è messo al posto della "ª".
  2. ^ Divisioni della Wehrmacht, su okh.it. URL consultato il 20 marzo 2012.
  3. ^ a b (EN) 4. Kavallerie-Brigade, Axis History Factbook. URL consultato il 20 marzo 2012 (archiviato dall'url originale il 26 marzo 2012).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Seconda guerra mondiale Portale Seconda guerra mondiale: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della seconda guerra mondiale