Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

38º parallelo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Fasi della Guerra di Corea, tratteggiato il 38º parallelo

Il 38º parallelo (Sampalseon/Samp'alsŏn (hangul 삼팔선 - kanji 三八線) in coreano) era il confine originario tra le zone di occupazione sovietica e americana in Corea, stabilito dopo la resa dell'Impero giapponese nel 1945. (Si veda Divisione della Corea per maggiori dettagli.)

La penisola coreana, prima divisa lungo il 38º parallelo, poi lungo la linea di demarcazione

Nel 1948, la linea di demarcazione divenne il confine tra le nuove nazioni indipendenti di Corea del Nord e Corea del Sud. Alla fine della Guerra di Corea (1950-1953), un nuovo confine venne stabilito nel mezzo della zona demilitarizzata, che taglia il 38º parallelo con un angolo acuto da sud-ovest a nord-est.

Il 38º parallelo al confine tra Corea del Sud (sinistra) e Corea del Nord (destra)


Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]