37 mm Gun M3

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
37 mm Gun M3 su base M4
M-3 Antitank Gun 37mm Towed.jpg
M3 al museo di Fort Sam Houston, Texas.
Tipo cannone anticarro
Impiego
Utilizzatori Stati Uniti
Produzione
Costruttore Cannone: Watervliet Arsenal,
Base: Rock Island Arsenal
Entrata in servizio 1940
Ritiro dal servizio 1943
Descrizione
Peso 413,68 kg
Lunghezza 3,92 m
Lunghezza canna 2,1 m / 56,6 calibri
Altezza 0,96 m
Munizioni 37×223 mm. R
Cadenza di tiro fino a 25 colpi/min
Velocità alla volata fino a 884 m/s
Gittata massima max 6,9 km
Alimentazione otturatore a blocco verticale
Elevazione -10° a +15°
Angolo di tiro 60°
voci di armi d'artiglieria presenti su Wikipedia

Il cannone controcarri M3 da 37 mm, ispirato dal Pak 35 tedesco, sebbene si trattasse di un cannone diverso e più moderno, anche se non tanto più potente. Esso venne adottato come artiglieria standard della specialità nell'US Army e venne prodotto per almeno 5 anni.

Adottato nel 1941, venne usato senza successo contro i corazzati in Europa, con maggior successo in Pacifico, contro i leggeri carri giapponesi. Esso aveva inoltre un affusto leggero, del peso di 410 kg, coda divaricabile, alzo tra -10 e +15 gradi, e perforava 25 mm a 915 m (1 pollice a 1000 yarde).

La produzione arrivò ad oltre 18.000 armi, nonostante la presenza di artiglierie da 57 e 76 mm ben più prestanti.

Fu impiegato anche con i carri leggeri M3 Lee/Grant e M5 Stuart, contro i giapponesi aveva una buona utilità, specie con munizioni shrapnel antiuomo. Al contrario, contro i carri tedeschi, non poté essere efficace.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Guerra Portale Guerra: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di guerra