2665 Schrutka

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Schrutka
(2665 Schrutka)
Stella madre Sole
Scoperta 24 febbraio 1938
Scopritore Alfred Bohrmann
Classificazione Fascia principale
Designazioni
alternative
1938 DW1, 1970 WM1, 1975 FG, 1979 MW, 1980 TW14
Parametri orbitali
(all'epoca K172G)
Semiasse maggiore 336 221 572 km
2,2474704 UA
Perielio 307 707 602 km
2,056869 UA
Afelio 364 735 541 km
2,4380718 UA
Periodo orbitale 1230,66 giorni
(3,37 anni)
Inclinazione
sull'eclittica
4,78880°
Eccentricità 0,0848071
Longitudine del
nodo ascendente
275,93706°
Argom. del perielio 288,46487°
Anomalia media 121,07817°
Par. Tisserand (TJ) 3,620 (calcolato)
Dati osservativi
Magnitudine ass. 13,0

2665 Schrutka è un asteroide della fascia principale. Scoperto nel 1938, presenta un'orbita caratterizzata da un semiasse maggiore pari a 2,2474704 UA e da un'eccentricità di 0,0848071, inclinata di 4,78880° rispetto all'eclittica.

L'eponimo Schrutka venne inizialmente attribuito con il sequenziale 2749[1] ma l'eponimo fu poi corretto in quello attuale[2] poiché il sequenziale era già in uso per 2749 Walterhorn.

L'asteroide è dedicato all'astronomo austriaco Guntrum Schrutka von Rechtenstamm.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]


V · D · M
Asteroidi del sistema solare
L'asteroide 951 Gaspra

Precedente: 2664 Everhart      Successivo: 2666 Gramme


Gruppi principali NEAFascia principaleTroianiCentauriTNO (Fascia di Kuiper) • Pianeti nani
Vedi anche Asteroidi principaliLista completaFamiglie asteroidaliClassi spettrali
Sistema solare Portale Sistema solare: accedi alle voci di Wikipedia sugli oggetti del Sistema solare