2629 Rudra

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Rudra
(2629 Rudra)
Stella madre Sole
Scoperta 13 settembre 1980
Scopritore Charles Thomas Kowal
Classificazione asteroide areosecante
Designazioni
alternative
1980 RB1, 1959 EH
Parametri orbitali
(all'epoca JD 2458000,5
4 settembre 2017)
Semiasse maggiore 260 371 948 km
1,7404542 UA
Perielio 200 754 553 km
1,3419422 UA
Afelio 319 989 344 km
2,1389662 UA
Periodo orbitale 838,67 giorni
(2,3 anni)
Inclinazione
sull'eclittica
23,44055°
Eccentricità 0,2289701
Longitudine del
nodo ascendente
343,46539°
Argom. del perielio 280,66688°
Anomalia media 100,71456°
Par. Tisserand (TJ) 4,023 (calcolato)
Ultimo perielio 10 gennaio 2017
Prossimo perielio 29 aprile 2019
Dati osservativi
Magnitudine ass. 15,0

2629 Rudra è un asteroide areosecante. Scoperto nel 1980, presenta un'orbita caratterizzata da un semiasse maggiore pari a 1,7404542 UA e da un'eccentricità di 0,2289701, inclinata di 23,44055° rispetto all'eclittica.

L'asteroide è dedicato all'omonima deità vedica della religione induista.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]


V · D · M
L'asteroide 951 Gaspra

Precedente: 2628 Kopal      Successivo: 2630 Hermod


Gruppi principali NEAFascia principaleTroianiCentauriTNO (Fascia di Kuiper) • Pianeti nani
Vedi anche Asteroidi principaliLista completaFamiglie asteroidaliClassi spettrali
Sistema solare Portale Sistema solare: accedi alle voci di Wikipedia sugli oggetti del Sistema solare