259P/Garradd

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cometa
259P/Garradd
Stella madre Sole
Scoperta 2 settembre 2008
Scopritore Gordon J. Garradd
Designazioni
alternative
C/2008 R1 Garradd[1]
P/2008 R1 Garradd
Parametri orbitali
(all'epoca 2459600,5
21 gennaio 2022[2])
Semiasse maggiore 2,7303255 UA
Perielio 1,8056405 UA
Afelio 3,655 UA
Periodo orbitale 4,51 anni
Inclinazione orbitale 15,89044°
Eccentricità 0,3386721
Longitudine del
nodo ascendente
51,44981°
Argom. del perielio 257,64682°
Par. Tisserand (TJ) 3,217[3] (calcolato)
Ultimo perielio 4 agosto 200,17
Prossimo perielio 8 febbraio 2022
MOID da Terra 0,8576
Dati osservativi
Magnitudine app.
18,4 (magn.) (max)

Magnitudine ass.

14,8 (totale)
19,5 (del nucleo)

La cometa Garradd 4, formalmente 259P/Garradd, è una cometa periodica scoperta dall'astronomo australiano Gordon J. Garradd. La cometa è stata scoperta il 2 settembre 2008[4], in seguito lo stesso Garradd ha scoperto un'immagine di prescoperta risalente al 15 luglio 2008[5].

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

V · D · M
La cometa di Halley

Precedente: 258P/PANSTARRS      Successiva: 260P/McNaught


Voci principali Cometa periodicaCometa non periodicaCometa perduta
Vedi anche Grande CometaCometa interstellareFamiglia di comete
Sistema solare Portale Sistema solare: accedi alle voci di Wikipedia sugli oggetti del Sistema solare