24 Ore di Le Mans 1966

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
24 Ore di Le Mans 1966
Edizione nº 34 del 24 Ore di Le Mans
Dati generali
Inizio18 giugno
Termine19 giugno
valevole anche per il Campionato del Mondo Sport Prototipi
Titoli in palio
Vittoria assolutaNuova Zelanda Chris Amon
Nuova Zelanda Bruce McLaren
su Ford GT40 Mk II
Altre edizioni
Precedente - Successiva
Edizione in corso

La 24 Ore di Le Mans 1966 è stata la 34ª maratona automobilistica che ha avuto luogo tra il 18 e il 19 giugno 1966 sul Circuit de la Sarthe di Le Mans, in Francia.[1][2] È stata anche la settima gara del Campionato Mondiale Sportprototipi di quell'anno.

Ford GT40 MK II numero 2 vincitrice della 24h ore di Le Mans

La gara è stata vinta dalla Ford GT40 MK II numero 2 con alla guida Bruce McLaren e Chris Amon ed la prima vittoria assoluta di un costruttore statunitense sul circuito.[3] In questa gara debuttarono Henri Pescarolo, che ha poi stabilito il record di maggiori partenze a Le Mans e Jacky Ickx, il cui record di sei vittorie a Le Mans è rimasto imbattuto fino al 2005 quando è stato infranto da Tom Kristensen.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Le Mans 1966 Entry List, su sportscars.tv. URL consultato il 14 maggio 2019.
  2. ^ Motor Sport , luglio 1966, Pagine 596-597
  3. ^ https://assets.lemans.org/explorer/pdf/courses/2018/24-heures-du-mans/press-kit/fr/statistiques-historiques-fr.pdf

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]