23rd Infantry Division (United States Army)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
23rd Infantry Division
Americal patch.svg
Stemma della 23rd Infantry Division
Descrizione generale
Attiva1942–45
1954–56
1967–71
NazioneStati UnitiStati Uniti
ServizioEsercito
TipoDivisione
RuoloFanteria
SoprannomeAmerical [1]
Battaglie/guerre
Comandanti
Degni di notaAlexander Patch
Edmund Sebree
John R. Hodge
Robert B. McClure
William H. Arnold
Samuel W. Koster
James L. Baldwin
Frederick J. Kroesen
Simboli
Distinctive unit insigniaAmericalDUI.svg
Voci su unità militari presenti su Wikipedia

La 23rd Infantry Division (23ª Divisione di fanteria) , più comunemente conosciuta come Americal Division, è stata una divisione di fanteria dell'esercito degli Stati Uniti che fu attivata il 27 maggio 1942 [2] sull'isola di Nuova Caledonia. Subito dopo l'attacco di Pearl Harbor, gli Stati Uniti avevano mandato tre reggimenti per difendere l'isola da un eventuale attacco giapponese, la 23ª fu l'unica divisione ad essere formata al di fuori del territorio statunitense durante la seconda guerra mondiale, cosa che si sarebbe poi ripetuta durante la guerra del Vietnam.[3] Su suggerimento dei suoi subordinati, il comandante di divisione, il Maggior generale Alexander Patch, richiese che la divisione fosse identificata come Americal Division—essendo il nome una contrazione di "American, New Caledonian Division", una cosa inusuale in quanto la maggior parte delle divisioni statunitensi era identificata con un numero arabo. Alla fine della seconda guerra mondiale la divisione fu ufficialmente rinominata 23rd Infantry Division ma ciò nonostante è raramente identificata con il numero, anche sugli ordini ufficiali.

Dopo essere stata disattivata nel 1956, la divisione venne ricostituita ufficialmente nel 1967 durante la guerra del Vietnam e venne schierata nella I Regione militare a sud della zona smilitarizzata del 17° parallelto. L'Americal division fu impegnata in numerose battaglie; essa tuttavia è diventata famosa in quanto un plotone comandato dal tenente William Calley e appartenente alla 11th Infantry Brigade della divisione, commise il massacro di My Lai. Al ritorno dal Vietnam la divisione fu disattivata nel novembre 1971.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Special Designation Listing, su history.army.mil. URL consultato il 21 luglio 2016 (archiviato dall'url originale il 31 maggio 2009).
  2. ^ Storia dell'Americal Infantry Division nella seconda guerra mondiale, su history.army.mil.
  3. ^ Stanton, Shelby. The Rise and Fall of an American Army. Presidio Press, 1985. p. 186.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]