21 sotto un tetto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
19 Kids and Counting
PaeseStati Uniti d'America
Anno2008-2015
Generereality
Crediti
Rete televisivaTLC
Rete televisiva
(ed. italiana)
Real Time

21 sotto un tetto (titolo originale 19 Kids and Counting, in precedenza 18 Kids and Counting e prima ancora 17 Kids and Counting) è stato un reality Statunitense trasmesso in patria dal canale via cavo TLC e in Italia dal canale Real Time e incentrato sulla vita della famiglia Duggar composta dai genitori Jim Bob e Michelle e dai loro 19 figli – dieci maschi e nove femmine – i cui nomi iniziano tutti con la lettera "J".

Il programma è stato trasmesso negli USA tra il 29 settembre 2008 e il 19 maggio 2015[1] dalla TLC ed è stato il più popolare del canale con un picco di 2,3 milioni di spettatori ad episodio per la decima stagione[2][3]. Il 22 maggio 2015 la TLC ha sospeso il programma a causa dello scandalo che coinvolgeva il maggiore dei figli dei Duggar, Josh, il quale era stato accusato di aver molestato cinque ragazze – comprese quattro delle sue sorelline – tra il 2002 e il 2003, quando aveva 14 - 15 anni. Il 16 luglio 2015 la TLC ha annunciato la definitiva cancellazione dello show[4].

Lo spin-off Jill & Jessa: Counting On – poi diventato solo Counting On – è partito nel dicembre 2015 e ad ora conta 3 stagioni con la quarta che partirà nel 2017[5]

I Duggar sono originariamente apparsi in altri programmi della TLC e in uno speciale di un'ora sul Discovery Health Channel focalizzato principalmente sulle ultime cinque gravidanze di Michelle[6][7].

Background[modifica | modifica wikitesto]

I Duggars vivono a Tontitown, (Arkansas).

Il patriarca James Robert "Jim Bob" Duggar è nato il 18 luglio 1965 a Springdale (Arkansas) dal fu Jimmy Lee Duggar e da Mary Duggar (nata Lester) e ha una sorella maggiore, Deanna, apparsa in qualche episodio, mentre la matriarca Michelle Annette Duggar (nata Ruark) è nata il 13 novembre 1966 in Ohio dal fu Garrett Floyde Ruark Sr e dalla fu Ethel Ruark (nata Hardin) ed è la minore di sette figli: Pamela Ethel, Kathie Ann, Evelyn Alice, Carolyn Jeannite, Freda Louise e Garrett Floyd Jr.

La coppia si conosce nei primi anni ’80[8] e si sposa il 21 luglio 1984, poco dopo che Michelle si è diplomata ma prima che abbia compiuto 18 anni. Nessuno dei due ha frequentato il college. Hanno aperto insieme un negozio di macchine usate e hanno ottenuto la licenza di agenti immobiliari[9][10].

Tra il 1999 e il 2002 Jim Bob ha servito alla Camera dei rappresentanti dell'Arkansas per il 6º distretto, è stato vicepresidente della House corrections and criminal law subcommittee, ha partecipato all’Insurance and commerce committee and judiciary committee e ha corso due volte alle primarie del Senato dell’Arkansas per il Partito Repubblicano perdendo contro Tim Hutchinson nel 2002[11] e contro Bill Pritchard nel 2006.

Inizialmente la coppia decise di aspettare ad avere figli così Michelle prese la pillola anticoncezionale fino al 1987 circa e poi ricominciò dopo la nascita del primogenito Josh, avvenuta nel 1988, ciononostante, poco dopo, la donna rimase incinta ma ben presto perse il bambino – che chiamarono Caleb pur non sapendone il sesso[12] – e i due incolparono della tragedia l’anticoncezionale così si schierarono contro il suo uso[13].

Poco dopo il primo aborto spontaneo Michelle rimase incinta di nuovo e diede alla luce la sua prima coppia di gemelli, Jana e John-David. Nell’arco della sua vita Michelle ha partorito17 volte (due parti gemellari) in un periodo di 21 anni e mezzo, raggiungendo una media di un parto ogni 15 mesi.

I Duggar sono una famiglia di devoti cristiani Battisti Indipendenti nonché seguaci del movimento cristiano fondamentalista Quiverfull[14][15] The Duggars have stated they are not associated with the Quiverfull movement.[16] – che vieta ogni tipo di controllo delle nascite (uso di anticoncezionali, sterilizzazione, ecc.) in quanto ritiene che debba essere solo Dio a decidere il numero di figli che una coppia avrà e promuove la sottomissione della donna al volere del padre e poi del marito – e membri dell’Institute in Basic Life Principles(IBLP) – movimento cristiano fondamentalista fondato dal minister William W. "Bill" Gothard Jr.

Come metodo educativo i Duggar applicano il Blanket training – inventato dai fondamentalisti cristiani Michael e Debi Pearl e riportato nel loro libro To train up a child del 1994 – che consiste nel mettere il neonato su una coperta per terra e punirlo se cerca di lasciarla, al fine di insegnargli l’auto controllo e ad obbedire alla voce dei genitori. Inoltre, a ogni figlio/-a grande hanno assegnato un fratello/sorella minore di cui dovrà occuparsi[17]. Infine, hanno fatto seguire a tutti i figli dei programmi di home-schooling, tra i quali lo "Switched on schoolhouse" dell’IBLP e l’Accelerated Christian Education (ACE) che hanno in comune il fatto di essere basati esclusivamente sulle informazioni presenti nella Bibbia[18] Several of the older children use the CollegePlus! program for post-secondary studies.[19].

Come voluto dal Quiverfull, la coppia hanno imposto alle figlie femmine di vestirsi modestamente al fine di non attirare le attenzioni maschili – è quindi consentito loro di indossare abiti e gonne lunghe ma è proibito l’uso di ogni tipo di pantalone e del costume da bagno[20], inoltre vieta alle femmine di avere i capelli corti e ai maschi averli lunghi. La coppia, ritenendo che alcuni film e programmi tv nonché la musica moderna e la danza incentivino il desiderio sessuale, consentono ai figli di ascoltare solo musica classica e gospel e di vedere solo programmi religiosi o che parlano di eventi storici e, ovviamente, filtrano l’accesso a Internet. Lo stesso Jim Bob ha raccontato che c’è stata un'unica eccezione a questa regola ammettendo di aver visto e apprezzato il controverso film "Boys don't cry" incentrato sulla transizione da femmina a maschio di una giovane. La visione di quel film ha accresciuto la convinzione dell’uomo di dover vietare alle figlie femmine di indossare i pantaloni e avere i capelli corti.

Oltre ad essersi pentiti di aver usato un anticoncezionale, la coppia si pentì anche di non essersi scambiata il loro primo bacio solo dopo le nozze così ha insegnato ai figli che avrebbero potuto baciare qualcuno solo all’altare dopo averlo sposato e che non avrebbero potuto semplicemente frequentare (dating) qualcuno bensì avrebbero dovuto corteggiare/essere corteggiate (courting) – la frequentazione è finalizzata al solo divertimento mentre il corteggiamento implica lo sposarsi – e che ciò sarebbe dovuto avvenire solo con degli chaperon – i genitori stessi o almeno due fratelli – e seguendo delle precise regole, le Duggar family courting rules – tra le quali spicca il divieto di abbracciarsi frontalmente e di tenersi per mano prima del fidanzamento; in seguito la coppia ha aggiunto anche il divieto di scrivere e/o parlare al telefono con qualcuno senza la supervisioni di altre persone[21].

I Duggar non hanno debiti[9][22][23][24].

Nel 2000 la famiglia inizia i lavori per la costruzione di una casa di 650 m2[25] che si concludono il 20 gennaio 2006. Alcune delle rifiniture, delle decorazioni, dei mobile, ecc. sono state fornite dal canale Discovery Networks e da vari sponsor giacché la sua inaugurazione è apparsa nello speciale 16 Children and Moving In.

Nel 2004 Michelle ha vinto il premio come madre dell’anno dell’Arkansas sponsorizzato dalla American Mothers Incorporated[26].

Il 2 dicembre 2008 Jim Bob e Michelle Duggar hanno pubblicato il loro primo libro The Duggars: 20 and Counting![27] e il 7 luglio 2011 il secondo A Love That Multiplies[28]. Il 4 marzo 2014 è stato pubblicato il libro delle figlie maggiori – Jana, Jill, Jessa e Jinger Duggar – intitolato Growing up Duggar: It's all about relationships[29].

Eventi avvenuti durante lo show[modifica | modifica wikitesto]

Il 10 dicembre 2009, dopo soli 6 mesi di gestazione, Michelle partorisce Josie Brooklyn con taglio cesareo d’urgenza. La donna soffriva di pre-eclampsia. Alla nascita Josie pesava solo 0.62 kg[30][31][32][33]. L’8 novembre 2011, i Duggar appaiono nel programma della NBC Today Show e Michelle annuncia di aspettare il 20° figlio[34] ma l’8 dicembre deve annunciare di aver perso la figlia che aspettava[35]. Sei giorni dopo i Duggar fanno un servizio funebre per Jubilee Shalom (che significa celebrazione e pace), la loro figlia appena morta[36][37].

Nel 2010, Josh Duggar e Anna Renée Duggar (nata Keller), pochi mesi dopo aver avuto la loro prima figlia Mackynzie Renée (nata l’8 ottobre 2009), annunciano di star aspettando il secondogenito che però muore in utero[38]. L’8 ottobre 2010, durante la festa di compleanno per il primo anno di Mackynzie, la coppia annuncia di aspettare ancora e il 15 luglio 2011 nasce il loro secondo figlio, Michael James[39]. A settembre 2012 la coppia annuncia di stare aspettando ancora e il 2 giugno 2013 nasce Marcus Anthony[39] . Il 2 dicembre 2014, Josh e Anna annunciano di star aspettando il quarto figlio[40] e il 16 luglio 2015 nasce Meredith Grace ma ne danno l’annuncio solo il 19 luglio sul sito di famiglia[41]. La coppia aspetta il quinto figlio, un maschio, per la fine del 2017.

Nel 2013 viene offerto a Josh Duggar un lavoro alla Family Research Council e poco dopo annuncia di essere stato promosso a direttore esecutivo così il 18 giugno 2013 la famiglia di Josh deve trasferirsi a Washington, D.C.[42].

Il 18 settembre 2013, Jim Bob e Michelle annunciano che Ben Seewald, giovane conosciuto in chiesa, sta corteggiando la loro quinta figlia, Jessa[43][44]. Il 15 agosto 2014, dopo 11 mesi di corteggiamento, Jessa e Ben si fidanzano[45][46] e il 1º novembre 2014 si sposano[47]. I Seewalds annunciano la loro prima gravidanza il 21 aprile 2015[48].

Il 31 marzo 2014, Jim Bob e Michelle annunciano che Derick Dillard ha chiesto di corteggiare la loro quarta figlia, Jill, e che quindi Jim Bob e Jill andranno in Nepal a conoscerlo – il ragazzo è là come missionario. Derick inizia a corteggiare ufficialmente Jill nel novembre 2013[49] e il 9 aprile 2014 i due si fidanzano[50] per poi sposarsi il 21 giugno 2014[51][52]. I Dillards annunciano la loro prima gravidanza il 20 agosto 2014[53] e il 6 aprile 2015, dopo 70 ore di travaglio e un taglio cesareo d’urgenza, Jill partorisce il primogenito: Israel David Dillard[54].

Critiche[modifica | modifica wikitesto]

Nel novembre 2014, i Duggar hanno chiesto alle coppie sposate di scattarsi una foto mentre si baciano e condividerla sulla loro pagina Facebook ma parecchi utenti hanno notato che la coppia ha eliminato le foto che ritraevano baci tra coppie dello stesso sesso[55] così la comunità LGBT ha accusato i Duggar di essere "anti anti-discriminazione" e "transofobici"[56][57][58][59].

Lo scandalo sessuale[modifica | modifica wikitesto]

Il 21 maggio 2015, la rivista In Touch Weekly, ha pubblicato la notizia che da un verbale di polizia del 2006 emerge che, tra il 2002 e il 2003, il più grande dei figli dei Duggar, Josh, al tempo quindicenne, era stato accusato di aver molestato cinque ragazzine, incluse quattro delle sue sorelline, toccando loro il petto e le parti intime mentre dormivano e a volte mentre erano sveglie[60][61][62]. La reazione del pubblico fu devastante e iniziarono a arrivare alla TLC petizioni che chiedevano la cancellazione del programma sottolineando il conflitto tra gli abusi e i valori famigliari dipinti dallo show[62][63][64]. Il risposta all’articolo di In Touch Weekly, Josh rilasciò una dichiarazione in cui si scusa per il suo comportamento descrivendolo "inscusabile". La moglie Anna, interpellata sulla faccenda, rivelò di essere stata informata dei fatti prima di sposare Josh ma alcune persone a lei vicine hanno sostenuto che la ragazza, a causa della sua educazione strettamente cristiana e avvenuta solo a casa, al tempo non sapesse bene cosa fossero le molestie sessuali.

Il 3 giugno 2015, durante il The Kelly File – programma della Fox News Channel – Jill e Jessa hanno risposto alle domande della presentatrice Megyn Kelly riguardo alle molestie subite da parte del fratello[65][66][67][68].

La cancellazione[modifica | modifica wikitesto]

Il 16 luglio 2015 la TLC ha confermato alla CNN che il programma era stato ufficialmente cancellato[4][69][70][71] e che nessuna replica sarebbe stata mandata in onda[4].

La TLC ha pagato ai Duggar una cifra stimata tra i 25.000$ e i 45.000$ a episodio e a causa della cancellazione del programma la perdita stimata per la rete è di 25 milioni $ l’anno[72][73].

Gli spin-off[modifica | modifica wikitesto]

Nel dicembre 2015 la TLC ha lanciato lo spin-off Jill and Jessa: Counting on focalizzato sulla vita di Jill e Derick Dillard di e Jessa e Ben Seewald ma anche dei gemelli Jana e John-David Duggar, di Jinger, Joseph, Josiah e Joy-Anna Duggar e di Anna Duggar senza però Josh Duggar[74].

Il primo episodio dello show ha ottenuto uno share di più di 2,2 milioni di spettatori[75][76]. Nel marzo 2016 lo show cambia nome, diventando semplicemente Counting On, probabilmente date le imminenti nozze delle sorelle Jinger e Joy-Anna Duggar che così avrebbero iniziato anche loro a 'Counting On'; il primo episodio è andato in onda il 15 marzo 2016[77] e ad ora conta 3 stagioni con la quarta che partirà nel 2017[5].

La famiglia Duggar[modifica | modifica wikitesto]

Genitori

  • James Robert "Jim Bob" Duggar nato il 18 luglio 1965 in Arkansas da James Lee "JL" Duggar (1936-2009) e Mary Lester; ha una sorella maggiore, Deanna L. (ex Jordan)[78] e una nipote, Amy Rochelle in King (nata Duggar).
  • Michelle Annette Duggar (nata Ruark) nata il 13 settembre 1966 in Ohio da Garrett Floyde Ruark Sr. (1924-2010) ed Ethel Marie Hardin (1927-1991); è la minore di 7 figli: Pamela Ethel in Peters, Kathie Ann in Arnold (1952-2013), Evelyn Alice, Carolyn Jeannite in Hutchinson, Freda Louise in Benderman e Garrett Floyd Jr[78].

La coppia si è sposata il 21 luglio 1984 e ha avuto 19 figli biologici - più 2 persi (Caleb e Jubilee) - e uno adottivo (Tyler).

Figli

Nome Data di nascita Note
1 Joshua "Josh" James 3 marzo 1988 sposato con Anna Keller; ha 3 maschi e 2 femmine
Caleb Ryan gennaio 1989 morto in utero
2 Jana Marie 12 gennaio 1990
3 John-David fidanzato con Abbie Burnett
4 Jill Michelle 17 maggio 1991 sposata con Derick Dillard; ha 2 maschi
5 Jessa Lauren 4 novembre 1993 sposata con Ben Seewald; ha 2 maschi
6 Jinger Nicole 21 dicembre 1993 sposata con Jeremy Vuolo; ha 1 femmina
7 Joseph "Joe" Garrett 20 gennaio 1995 sposato con Kendra Caldwell; ha 1 maschio
8 Josiah "Si" Matthew 28 agosto 1996 sposato con Lauren Swanson
9 Joy-Anna 28 ottobre 1997 sposata con Austin Forsyth; ha 1 maschio
10 Jedidiah "Jed" Robert 30 dicembre 1998
11 Jeremiah "Jer" Robert
12 Jason Michael 21 aprile 2000
13 James Andrew 7 luglio 2001
14 Justin Samuel 15 novembre 2002
15 Jackson Levi 23 maggio 2004 nato durante 14 Children and Pregnant again!
16 Johannah "Sweet 16" Faith 11 ottobre 2005 nata durante Raising 16 Children
17 Jennifer "Jenni" Danielle 2 agosto 2007 nata durante Duggars' big family album
18 Jordyn-Grace Makiya 18 dicembre 2008 nata durante 18 Kids and Counting
19 Josie Brooklyn 10 dicembre 2009 nata durante 19 Kids and Counting
Jubilee Shalom 11 dicembre 2011 morta in utero alla 18ª settimana, partorita e sepolta durante 19 Kids and Counting
ad Tyler Wayne Hutchins 10 febbraio 2008 figlio di Rachel Hutchins, figlia di Carolyn Hutchins (nata Ruark); adottato nel novembre 2016

Le famiglie dei figli[modifica | modifica wikitesto]

I Duggar[modifica | modifica wikitesto]

Joshua "Josh" James Duggar (1°) sposa Anna Renée Keller – nata il 23 giugno 1988 a Gainesville (Florida) da Michael Keller e Lillie Suzette Stembridge; quinta di 8 figli (Esther Joy in Shrader, Rebekah Ann ex McDonald, Daniel Michael, Priscilla Lynn in Waller, lei, Susanna "Suze" Grace, Nathan Edward e David Nathaniel) – il 26 settembre 2008 alla Buford Grove Baptist Church di Hillard (Florida).

Hanno cinque figli (3 maschi e 2 femmine):

Nome Data e ora di nascita Note
1 Mackynzie Renée Duggar 8 ottobre 2009 3,6kg, 50cm; nata in casa durante 18 Kids and Counting
2 Michael James Duggar 15 giugno 2011, 17:55 3,6kg, 53cm; nato in casa durante 19 Kids and Counting
3 Marcus Anthony Duggar 2 giugno 2013[79] 4,2kg, 53cm; nato in casa durante 19 Kids and Counting
4 Meredith Grace Duggar 16 luglio 2015[80] 3,5kg, 52cm; nata in casa
5 Mason Garrett Duggar 12 settembre 2017[81], 1:20 4,1kg, 56cm; nato in casa

Josh conosce Anna nel 2006 a una conferenza dell'ATI (Advanced Training Institute) dopo che lei si era innamorata di lui nel 2003 vedendolo nel reality show 14 children and pregnant again!, nel 2007 inizia a corteggiarla e il 23 giugno 2008 i due si fidanzano durante l'episodio "Josh gets engaged" di 17 Kids and Counting .

Per le nozze Josh ha scelto come testimoni i fratelli John-David, Joseph, Josiah, Jedediah, Jeremiah, Jason e James e 3 amici mentre le sorelle Jana, Jill, Jessa, Jinger e Joy-Anna Duggar erano tra le damigelle di Anna insieme alle sue sorelle Esther, Rebekah, Priscilla (damigella d'onore) e Susanna Keller e a un'amica, inoltre i fratellini Justin e Jackson hanno portato gli anelli e le sorelline Johanna e Jennifer hanno sparso i fiori.

Josh e Anna hanno deciso di seguire la tradizione dei Duggar di dare nomi con la stessa iniziale a ogni figlio e la lettera scelta da loro è la M. Il 13 aprile 2009 annunciano di aspettare il loro primo figlio, il 15 giugno, durante il Today Show, scoprono che è una femmina - tagliano una torta il cui interno è rosa – e il 31 luglio annunciano su People Magazine che chiameranno la figlia Mackynzie Renée; la loro prima figlia nasce l'8 ottobre 2009. L'11 novembre, durante il Today Show, annunciano di aspettare un altro figlio per giugno e il 14 marzo 2011 che è un maschio; Michael James nasce il 15 giugno 2011. L'11 marzo 2013 annunciano via Twitter di aspettare il terzo figlio per giugno e il 1° aprile 2013 che è un maschio; Marcus Anthony nasce il 2 giugno 2013. Il 3 dicembre 2014 annunciano via Twitter di aspettare il quarto figlio per luglio e il 4 marzo 2014 che è una femmina; Meredith Grace nasce il 16 luglio 2015. Il 17 marzo 2017 Anna annunciano attraverso il sito web di Jim Bob e Michelle Duggar che lei e Josh - da poco uscito dalla rehab - aspettano il quinto figlio, un maschio, per settembre; Mason Garrett nasce il 12 settembre 2017.

Josh ha seguito i programmi di home-schooling dell’IBLP (Institute in Basic Life Principles) e l’ACE (Accelerated Christian Education) superando il GED (General Equivalency Diploma) a 16 anni per poi frequentare l'ALERT Academy (Air, Land, Emergency, Resource Team Academy), la versione scolastica del ROTC (Reserve Officers' Training Corps) mentre Anna ha seguito i programmi di home-schooling dell’IBLP e l’ACE. Josh suona il piano, la chitarra e il violino.

John-David Duggar[modifica | modifica wikitesto]

Il 26 aprile 2018 John-David (3°, gemello di Jana) ha iniziato a corteggiare Abbie Grace Burnett – nata nel 1992 in Oklahoma da John Burnett e Cheryl Clay; quarta di 8 figli (John-Clay, Hannah Joy in Dornink, Caleb Andrew, lei, Charity Faith in Weardon, le gemelle Maggie Ruth e Corinna Elizabeth e Benjamin Josiah) - e il 25 luglio 2018 i due si sono fidanzati.

John-David ha seguito i programmi di home-schooling dell’IBLP e l’ACE superando il GED a 16 anni mentre Abbie è infermiera diplomata. John suona il piano e il violino, ha il brevetto di volo e ha fatto volontariato come aiuto pompiere.

John-David si è candidato per diventare agente di polizia di Tontitown (Arkansas) nel 2010 e 2012 ma ha perso le elezioni entrambe le volte; lavora per l'azienda di costruzioni del padre.

I Dillard[modifica | modifica wikitesto]

Jill Michelle Duggar (4°) sposa Derick Michael Dillard – nato il 9 marzo 1989 dal fu Richard "Rick" W. Dillard (1957-2008) e Cathy "Mima" L. in Bynum (adottata George, vedova Dillard); fratello maggiore di Daniel "Dan" David – il 21 giugno 2014 alla Cross Church di Springdale (Arkansas) durante l'episodio "Jill's wedding" di 19 Kids and Counting.

La coppia è stata in luna di miele a Kill Devil Hills (North Carolina).

Vivono a Rogers (Arkansas).

Hanno due figli maschi:

Nome Data di nascita Note
1 Israel "Izzy" David Dillard 6 aprile 2015, 22:49 4kg, 59cm; nato con taglio cesareo d'urgenza dopo 70 ore di travaglio durante 19 Kids and Counting
2 Samuel Scott Dillard 8 luglio 2017, 13:02 4kg, 51cm; nato con taglio cesareo dopo 40 ore di travaglio

A fine 2012 Derick, mentre è a Kathmandu (Nepal) come missionario, chiede a Jim Bob il permesso di corteggiare Jill così i due, a partire da marzo 2013, iniziano a scriversi e telefonarsi e a novembre Jim Bob e Jill lo raggiungono in Nepal per conoscerlo; a gennaio 2014 Derick torna definitivamente negli USA, a febbraio chiede a Jim Bob la mono di Jill e a marzo i due si fidanzano durante l'episodio "The proposal" di 19 Kids and Counting.

Per le nozze Jill ha scelto come damigelle le sorelle Jana (damigella d'onore), Jessa, Jinger, Joy-Anna e Johannah e la cognata Anna, mentre i fratelli John-David e Joseph erano tra i testimoni di Derick insieme a suo fratello Daniel Dillard (best man), a suo cugino Tony Dillard e agli amici Stephen Jones e Madison McCalmon, inoltre il fratellino Jackson e il nipotino Michael hanno portato gli anelli e le sorelline Jennifer, Jordyn e Josie e la nipotina Mackynzie hanno annunciato il suo arrivo in chiesa entrando una dopo l'altra portando una lavagnetta ciascuno con la scritta «Here… comes… your… Bride.»; ha scelto come colori l'argento e il verde acqua.

Ha dato alla luce il primo figlio durante l'episodio "Jill's special delivery" di 19 Kids and Counting. Tra il loro primo incontro e le nozze è passato meno di 1 anno e tra il giorno delle nozze e quello della nascita del primo figlio sono passati soli 9 mesi e 15 giorni.

Dopo aver seguito i programmi di home-schooling dell’IBLP e l’ACE e aver superato il GED a 16 anni, nel settembre 2015 Jill si diploma in ostetricia ma la validità del suo diploma è stata messa in dubbio; Derick, invece, nel 2011, si è laureato in economia all'Oklahoma State University Stillwater di cui vestiva i panni della mascotte, Pistol Pete. Jill suona il piano, il violino e l'arpa e ha fatto volontariato come aiuto pompiere.

Nel 2014 lei, Jana, Jessa e Jinger hanno pubblicato il libro Growing up Duggar.

A fine 2015, dopo che Derick è stato licenziato dal Walmart in cui lavorava a causa dello scandalo di Josh, i Dillard sono partiti per El Salvador come missionari con la S.O.S. Ministries ma un mese dopo sono dovuti rincasare perché ritenuti non qualificati per l'incarico; a ottobre, però, la famiglia si è recata in Guatemala ed è tornata solo a maggio 2017.

Dopo che a fine 2017 Derick è stato licenziato dalla TLC a causa di alcuni suoi twett anti-transgender rivolti alla protagonista di un altro reality della TLC, l'uomo si è iscritto alla Cross Church School of Ministry di Fayetteville (Arkansas) per diventare ministro battista e ha aperto il fondo GoFundMe per raccogliere soldi per i bisognosi; ad agosto del 2018, dopo aver ottenuto la certificazione come ministro, Derick si è iscritto alla scuola di legge. Jill invece è attualmente solo casalinga.

A fine 2017 Jill ha "dato scandalo" facendosi un tatuaggio all'henné, il piercing al naso e indossando spesso i pantaloni in pubblico.

I Seewald[modifica | modifica wikitesto]

Jessa Lauren Duggar (5°) sposa Benjamin "Ben" Michael Seewald – nato il 19 maggio 1995 da Michael A. Seewald e Guinnevere "Guinn" M. Eaton; maggiore di 7 figli (lui, Jessica "Jess" Lane, Danielle Grace, Michelle Alaine, Ethan, Faith e Thomas "Tommy" Jack) – il 1º novembre 2014.

La coppia è stata in luna di miele in varie città europee tra cui Parigi e Venezia - filmate.

Vivono a Washington Country, Fayetteville (Arkansas).

Hanno due figli maschi:

Nome Data di nascita Note
1 Spurgeon Elliot "Quincy" Seewald 5 novembre 2015 4,4kg, 54,6cm; nato in casa durante Counting on
2 Henry Wilberforce Seewald 6 febbraio 2017, 4:26 3,9kg; nato in casa durante Counting on

Il 9 settembre 2013, durante l'episodio "Flea Market finale" di 19 Kids and Counting, Ben Seewald – appena diciottenne e di 3 anni più giovane di lei – chiede a Jim Bob il permesso di corteggiare Jessa, conosciuta in chiesa qualche mese prima, e il agosto 2014, durante un altro episodio di 19 Kids and Counting i due si fidanzano con una proposta avvenuta dopo una caccia al tesoro terminata alla Thorncrown Chapel di Eureka Springs (Arkansas).

Per le nozze Jessa ha scelto come damigelle le sorelle Jana, Jill, Jinger (damigella d'onore) e Joy-Anna, Jessica, Danielle e Michelle Seewald - sorelle di Ben - e le amiche Amara Query, Anna Hackel, Peyton Weiss e Jennifer Hartono mentre i fratelli Joseph e Josiah erano tra i testimoni di Ben insieme a suo fratello Ethan, a suo cugino Russ Seewald e agli amici Dan Robinson, Dylan McMahan, Jake Hendrix, Kolton Kulis, Rob Flowers, Ryan Schofield, inoltre Thomas Seewald ha portato gli anelli e Jordyn-Grace Duggar e Faith Seewald hanno sparso i fiori; ha scelto come colore il rosa pesca. Invece della torta nuziale, al ricevimento è stato servito del gelato. La coppia ha deciso di non rispettare la tradizione dei Duggar che vuole che il primo bacio avvenga all'altare di fronte a tutti e di scambiarselo dopo con un fotografo come unico testimone.

Ha dato alla luce entrambi i figli in casa ma dopo il parto del primogenito è stata portata d'urgenza in ospedale per emorragia. I nomi del primogenito, Spurgeon Elliot, derivano dai cognomi del predicatore Charles Spurgeon e dei missionari James ed Elizabeth Elliot mentre i nomi del secondogenito, Henry Wilberforce, derivano dai cognomi del ministro battista Matthew Henry e dell'abolizionista della schiavitù William Wilberforce.

Jessa ha seguito i programmi di home-schooling dell’IBLP e l’ACE e aver superato il GED a 16 anni ed ora è casalinga mentre Ben si è laureato in scienze politiche al National Park College il 16 maggio 2015 e poi ha iniziato a studiare per diventare ministro battista.

Nel 2014 lei, Jana, Jill e Jinger hanno pubblicato il libro Growing up Duggar.

I Vuolo[modifica | modifica wikitesto]

Jinger Nicole Duggar (6°) sposa Jeremy Joseph Vuolo – nato il 5 settembre 1987 a Downingtown (Pennsylvania) da Charles Vuolo Jr e Diana; minore di 3 figli (Charles Jr., Valerie e lui) – il 5 novembre 2016 alla Cathedral of the Ozarks a Siloam Springs (Arkansas).

La coppia è stata in luna di miele in Australia - non filmata - e Nuova Zelanda - filmata.

Vivono a Laredo (Texas) dove Jeremy è ministro battista.

Hanno una figlia femmina:

Nome Data di nascita Note
1 Felicity Nicole Vuolo 19 luglio 2018, 4:37 3,7 kg, 50 cm; nata in ospedale con parto naturale durante Counting on

Jinger e Jeremy si sono conosciuti nel 2015 tramite Ben e Jessa ma Jeremy ha iniziato a corteggiarla ufficialmente solo nel maggio del 2016 - contravvenendo alle regole di corteggiamento dei Duggare - e il 25 luglio 2016 i due si sono fidanzati.

Per le nozze Jinger ha scelto come damigelle le sorelle Jana, Jill, Jessa (damigella d'onore), Joy-Anna e Johannah, la cognata Anna, Valerie Vuolo e le amiche Jennifer Hartono, Kenzie Peters e Rebekah Kelly - mentre il fratello John-David e il cognato Ben Seewald erano tra i testimoni di Jeremy insieme al fratello dello sposo Charles, agli amici James Song e Josue Soto e ad altri 5 amici, inoltre Josie ha sparso i fiori e Michael Duggar ha portato le fedi.

Dopo il matrimonio Jinger ha "dato scandalo" indossando spesso i pantaloni in pubblico.

Il 3 gennaio 2018 hanno annunciato di aspettare il primo figlio per l'estate e il 9 aprile che è una femmina.

Jinger ha seguito i programmi di home-schooling dell’IBLP e l’ACE e aver superato il GED a 16 anni mentre Jeremy, dopo aver seguito un programma di home-schooling, ha frequentato il liceo e il college e nel 2015 è stato ordinato pastore battista - è pastore della Grace Community Church di Laredo (Texas) – e sta proseguendo gli studi da casa; dal 2005 al 2014 Jeremy è stato portiere della Major League e poi alla North American soccer League. Jinger suona il piano, il violino, l'arpa e la chitarra ed è appassionata di fotografia.

Nel gennaio 2008 Jeremy è stato arrestato per guida in stato d'ebrezza; ha un tatuaggio sul bicipite.

Nel 2014 lei, Jana, Jill e Jessa hanno pubblicato il libro Growing up Duggar.

I Duggar[modifica | modifica wikitesto]

Joseph "Joe" Garrett Duggar (7°) sposa Kendra Renée Caldwell – nata l'11 agosto 1998 a Woodbridge (Virginia) da Paul Caldwell e Christina; maggiore di 8 figli (lei, Lauren Hope, Micah Joel, Nathan, Timothy, Olivia, Jesiah e un maschio in arrivo) – l'8 settembre 2017 alla First Baptist Church di Siloam Springs (Arkansas) con una cerimonia officiata dal pastore Paul Caldwell, il padre della sposa.

La coppia è stata in luna di miele ad Atene - filmata.

Vivono in (Arkansas).

Hanno un figlio maschio:

Nome Data di nascita Note
1 Garrett David Duggar 8 giugno 2018, 13:36 3,4kg, 52cm; nato in ospedale con parto naturale durante Counting on

Joseph ha iniziato a corteggiare Kendra – conosciuta alla Lighthouse Baptist Church – l'8 marzo 2017 e le ha fatto la proposta di matrimonio il 26 maggio 2017, durante il ricevimento di nozze di Joy-Anna e Austin.

Per le nozze Joe ha scelto come testimoni i fratelli Josiah (best man), Josh, John-David, Jedidiah, Jeremiah, Jason, James e Justin, un amico e gli amici Trace Bates e Peter Query mentre le sorelle Jana, Jill, Jessa, Jinger, Joy-Anna, Johannah e Jennifer e la cognata Anna erano tra le damigelle di Kendra insieme alla madre della sposa, alla sorella Lauren (damigella d'onore) e a un'amica; Olivia Caldwell ha sparso i fiori e Nathan e Timothy Caldwell hanno portato gli anelli; durante la cerimonia è apparso uno stuntman che si è calato dal soffitto e al momento del bacio una pioggia di petali di rosa ha investito gli sposi.

Il 18 dicembre 2017 hanno annunciato di aspettare il primo figlio per l'estate 2018 e il 4 febbraio 2018 che è un maschio.

Tra l'inizio del corteggiamento e le nozze sono trascorsi esattamente 6 mesi e tra le nozze e la nascita del loro primo figlio esattamente 9 mesi (39 settimane).

Joe ha seguito i programmi home-schooling dell’IBLP e l’ACE superando il GED a 16 anni, nel 2013 ha frequentato l'ALERT Academy e nel 2015 il Crown Bible College a Knoxville (Tennessee); suona il piano e il violino.

Joe lavora per l'azienda di costruzioni del padre ma sta cercando di ottenere la licenza per diventare agente immobiliare e la patente per guidare camion mentre Kendra è casalinga.

I Duggar[modifica | modifica wikitesto]

Josiah "Si" Matthew Duggar (8°) sposa Lauren Milagro Swanson – nata il 18 maggio 1999 da Dwain Charles Swanson e Lana L.; maggiore di 9 figli (lei, Lily, David, Lydia, Daniel, Dustin, Drew, Luci e Duke) – il 30 giugno 2018 alla John Brown University's Cathedral of the Ozarks a Siloam Springs (Arkansas) con una cerimonia officiata dal pastore Dwain Swanson, il padre della sposa.

Si ha scelto come testimoni i fratelli Joseph (best man), Jedidiah, Jeremiah, Jason e James, il cognate Austin Forsyth, un fratello di Lauren e un amico mentre le sorelle Jana e Joy-Anna e la cognata Kendra erano tra le damigelle di Lauren insieme a due sorelle della sposa a una sua amica e ad Hannah Millsap, altra sua amica, inoltre un fratello di Lauren ha portato gli anelli.

La coppia è stata in luna di miele al Parco nazionale di Yellowstone - non filmata - e a Vienna - filmata.


Josiah ha iniziato a corteggiare Lauren il 23 gennaio 2018 e il 5 marzo i due si sono fidanzati. Tra l'inizio del corteggiamento e le nozze sono trascorsi 5 mesi.

Si ha seguito i programmi home-schooling dell’IBLP e l’ACE superando il GED a 17 anni e nel 2014 ha frequentato l’ALERT Academy; suona il piano, il violino e il violoncello e ha la licenza di volo. Lavora per l'azienda di costruzioni del padre ma sta cercando di ottenere la licenza per diventare venditore immobiliare.

Nel maggio 2015 Josiah aveva iniziato a corteggiato Marjorie Ellen Jackson - nata il 1° febbraio 1998 da Gregory Jackson e Analucia Deleon; maggiore di 6 figli: lei, Genevieve, Melody, Harmony, Felicity e Grant - ma nell'agosto il ragazzo ha interrotto il corteggiamento, cosa che violerebbe le Duggar family courting rules.

I Forsyth[modifica | modifica wikitesto]

Joy-Anna Duggar (9°) sposa Austin Martyn Forsyth – nato il 13 dicembre 1993 da Terry Lynn Forsyth e Roxanne Waters; ha una sorella maggiore, Meagan Elizabeth in Ballinger, e, da parte di padre, un fratellastro maggiore, Brandon Lynn, e una sorellastra maggiore, Rachael Marie in Tunstill – il 26 maggio 2017 alla Cross Church di Rogers (Arkansas) con una cerimonia officiata dal pastore Paul Caldwell.

La coppia è stata in luna di miele in Israele - non filmata - e in Svizzera - filmata.

Vivono a Combs (Arkansas).

Hanno un figlio maschio:

Nome Data di nascita Note
1 Gideon Martyn Forsyth 23 febbraio 2018, 15:39 4,6kg, 56cm; nato con taglio cesareo d'urgenza perché podalico dopo 20 ore di travaglio durante Counting on

Austin – amico della famiglia Duggar da oltre 15 anni – ha iniziato a corteggiare ufficialmente Joy-Anna il 15 novembre 2016 e le ha fatto la proposta il 3 marzo 2017 durante l'episodio "Joy gets engaged" di Counting on.

Per le nozze Joy ha scelto come damigelle le sorelle Jana, Jill (damigella d'onore), Jessa, Jinger, Johannah e Jennifer, la cognate Anna e Kendra Caldwell, Meagan Ballinger - sorella di Austin - e le amiche Sierra Carlin Bates, Jo Dominguez e Heidi Query mentre il fratello John-David era tra i testimoni di Austin insieme a suo nonno Edwin Forsyth, agli amici Nate Paine, Aaron Patton, Andrew Patton, Peter Query, Logan Smith, Josiah Stangl, Jacob Wilson, Bobby Ballinger – marito della sorella – e Nick Tunstill – marito della sorellastra - inoltre Alove Tunstill - figlia della sorellastra di Austin - ha sparso i fiori; ha scelto come colore il blu. Al momento del lancio del bouquet Joy ha finto di lanciarlo per poi dirigersi a darlo a Kendra a cui subito dopo il fratello Joseph ha fatto la proposta di matrimonio.

Inizialmente le nozze erano state fissate per l'autunno ma poi sono state anticipate al 26 maggio; questo fatto e l'annuncio di aspettare il primo figlio già il 30 agosto 2017 accompagnato da una foto della ragazza con un pancino piuttosto pronunciato hanno fatto parlare di matrimonio riparatore.

Tra l'inizio del corteggiamento e le nozze sono trascorsi circa 7 mesi e tra le nozze e la nascita del loro primo figlio 273 giorni.

Joy ha seguito i programmi home-schooling dell’IBLP e l’ACE superando il GED a 18 anni; suona il piano e il violino mentre Austin ha il brevetto di volo.

Oltre ad essere una casalinga Joy lavora con Austin al Fort Rock Family Camp dei genitori di Austin.

Altri membri della famiglia[modifica | modifica wikitesto]

Nome Relazione con i Duggar Note
Mary ved. Duggar (nata Lester) madre di Jim Bob nata il 26 maggio 1941; vedova di James Lee "JL" Duggar; vive con Jim Bob e la sua famiglia
Deanna L. Duggar (ex Jordan) sorella maggiore di Jim Bob nata l'8 luglio 1963; figlia di Mary e JL e madre di Amy, avuta fuori dal matrimonio con Terry Jordan con cui è stata sposata; è apparsa in due episodi della 3ªstagione e nello speciale A Duggar leaves home
Amy Rachelle King (nata Duggar) nipote di Jim Bob nata il 30 settembre 1986; figlia di Deanna Duggar e Terry Jordan e moglie di Dillon King con cui ha avuto un figlio; è apparsa in vari episodi tra cui lo speciale A Duggar leaves home[82] ed inoltre ha cantato "Amazing Grace" ai funerali del nonno paterno
Priscilla Lynn Waller (nata Keller) sorella maggiore di Anna nata il 3 luglio 1986; moglie di David William Waller dal 2012 e madre di Paul William (16 marzo 2013), Davia Lynn (12 novembre 2014) e Phillip Andrew (19 ottobre 2016)[83][84]; a fine 2010 ha vissuto coi Duggar per aiutarli coi figli più piccoli

Guest stars[modifica | modifica wikitesto]

La famiglia Bates

Le guest star più ricorrenti sono I membri della famiglia Bates di Rocky Top, Tennessee. Come i Duggars, i Bates hanno 19 figli, nel 2012 hanno avuto un loro reality show di 8 episodi sulla TLC, United Bates of America e il 1º gennaio 2015 sono tornat in tv con lo show Bringing Up Bates sulla Up TV[85].

Altre guest star :

  • Kirk Cameron (due episodi delle 2ª e 6ª stagione): attore 
  • Bethany Hamilton (5x06): professional surfer 
  • Dan Harris  (7x12): giornalista di Good Morning America
  • Dolly Parton (due episodi della 3ªstagione): attrice 
  • Charles Stanley (6x03): minister 
  • Meredith Vieira: giornalista del The Today Show
  • Steve Conley  (quattro episodi della 7ª stagione e 9x05): ex giocatore della NFL che ha fatto da personal trainer a Jim Bob e Josh
  • Walker Hayes  (8x12): cantante  che canta mentre Derick chiede a Jill di sposarlo
  • Erica Hill  (10x22): giornalista della NBC News 

Disponibilità[modifica | modifica wikitesto]

DVDs[modifica | modifica wikitesto]

Titolo Regione 1 Dischi
1ªstagione 2009[86] 2
2ª stagione 23 febbraio 2010[87] 3
3ªstagione 27 aprile 2010[88] e 13 marzo 2012[89]
4ª stagione 5 aprile 2011[90] e 17 aprile 2012[91] 4
5ª stagione 1º maggio 2012[92]

Online[modifica | modifica wikitesto]

Gli episodi della serie sono disponibili per il download su iTunes Store, Amazon Video e Microsoft Zune Marketplace.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ ’19 Kids & Counting’ Finale: Duggars Reveal Family Courtship Secrets, Hollywood Life. URL consultato il 27 maggio 2015.
  2. ^ The Josh Duggar sexual abuse scandal, explained, VOX.
  3. ^ Cable Top 25, Zap2It.com. URL consultato il 27 maggio 2015 (archiviato dall'url originale il 27 maggio 2015).
  4. ^ a b c Philip Caulfield, TLC cancels ‘19 Kids and Counting’ amid Duggar abuse scandal, in Daily News (New York), 16 luglio 2015. URL consultato il 16 luglio 2015.
  5. ^ a b https://premieredate.news/tv-series/3112-jill-and-jessa-counting-on.html
  6. ^ 14 Children and Pregnant Again!, su TLC. URL consultato il 23 luglio 2009 (archiviato dall'url originale il 25 luglio 2009).
  7. ^ Couple welcomes 17th child – and wants more, MSNBC. URL consultato il 2 agosto 2007 (archiviato dall'url originale il 17 agosto 2007).
    «The Duggars have been featured on several programs on cable television's Discovery Health Network. The next special, the Duggar Family Album, is scheduled to air next month, according to Jim Bob.».
  8. ^ The Duggars Religion, Wordpress. URL consultato il 2 novembre 2011 (archiviato dall'url originale il 3 ottobre 2011).
  9. ^ a b Arnold Hamilton, For Arkansas family, 18's not a crowd, su Dallas Morning News, 19 dicembre 2005. URL consultato il 13 luglio 2009 (archiviato dall'url originale il 21 luglio 2009).
    «The Duggar family's large size makes them something of an anomaly, attracting worldwide media attention.».
  10. ^ Family Scrapbook, Jim Bob & Michelle Duggar Family. URL consultato il 25 gennaio 2012 (archiviato dall'url originale il 24 gennaio 2012).
  11. ^ 2002 loss by Jim Bob Duggar for the Republican nomination for the U.S. Senate to incumbent Tim Hutchinson Archiviato il 7 gennaio 2015 in Internet Archive., sos.arkansas.gov. Retrieved May 23, 2015.
  12. ^ Peter Gicas, Michelle Duggar on Her Miscarriage, E!. URL consultato il 12 dicembre 2011.
  13. ^ Lauren Cox, Jim Bob Duggar Claims Birth Control Pill Caused Michelle's Miscarriage. URL consultato il 16 ottobre 2014.
  14. ^ Amanda Marcotte, Sex Scandal Rocks the Duggars' Christian Patriarchy Movement, The Daily Beast. URL consultato il 3 settembre 2014.
  15. ^ Antonia Blumberg, What You Need To Know About The 'Quiverfull' Movement, su The Huffington Post. URL consultato il 27 maggio 2015 (archiviato dall'url originale il 27 maggio 2015).
  16. ^ Duggar Family Blog, su duggarfamilyblog.com. URL consultato il 28 maggio 2015 (archiviato dall'url originale il 15 aprile 2016).
    «The Duggars write in their second book, A Love That Multiplies: "Even though Wikipedia and some Internet blogs report that we are part of a QuiverFull movement, we are not. We are simply Bible-believing Christians who desire to follow God's Word and apply it to our lives" (page 92)».
  17. ^ American Morning, CNN, October 15, 2005.
  18. ^ Home Education Resources Archiviato il 26 settembre 2010 in Internet Archive., duggarfamily.com. Retrieved May 22, 2015.
  19. ^ Duggars College Choice, su collegePlus.org. URL consultato il 21 novembre 2011.
  20. ^ Duggar, Michelle. Michelle Duggar on Modesty and Bathing Suits. TLC, June 22, 2012.
  21. ^ Laurel Brown, 'Dating with a purpose!': 19 Kids And Counting's Josiah j Duggar and Marjorie Jackson explain their courtship in a perky video, in Daily Mail, 15 aprile 2015. URL consultato il 3 giugno 2015.
  22. ^ Carrie Rengers, 13 Children Add Up To Asset For Challenger, su Arkansas Democrat-Gazette, 9 settembre 2001. URL consultato il 13 luglio 2009 (archiviato dall'url originale il 21 luglio 2009).
  23. ^ Prill Boyle, Eating an Elephant, su National Association of Baby Boomer Women. URL consultato il 13 luglio 2009 (archiviato dall'url originale il 21 luglio 2009).
  24. ^ Michelle Duggar, Raising 14 Kids (XML), parents.com. URL consultato il 23 agosto 2016 (archiviato dall'url originale il 14 luglio 2007).
  25. ^ Template:Cite av media
  26. ^ (The Duggar family with Governor Huckabee), MSNBC, 25 maggio 2004. URL consultato il 21 novembre 2011.
  27. ^ Jim Bob, A Love That Multiplies: An Up-Close View of How They Make it Work Book by Michelle Duggar | Hardcover, chapters.indigo.ca, 7 giugno 2011. URL consultato l'11 giugno 2014.
  28. ^ (EN) Michelle Duggar e Jim Bob Duggar, A Love That Multiplies: An Up-Close View of How They Make It Work, Reprint, Howard Books, 6 marzo 2012, ISBN 978-1-4391-9063-0.
  29. ^ (EN) Jill Duggar, Jinger Duggar, Jessa Duggar e Jana Duggar, Growing Up Duggar: It's All About Relationships, First Ed 1st Printing, Howard Books, 4 marzo 2014, ISBN 978-1-4516-7916-8.
  30. ^ Duggar baby No. 19 arrives early, MSNBC. URL consultato il 10 dicembre 2009.
  31. ^ Duggar Baby 'Doing As Well As Can Be Expected', Says Mom, su People. URL consultato il 22 dicembre 2009 (archiviato dall'url originale il 20 dicembre 2009).
  32. ^ Alicia Dennis, Duggar Family, Michelle Duggar Celebrate Josie's Birthday, su People, 10 dicembre 2010. URL consultato l'8 novembre 2011.
  33. ^ Exclusive Interview: Michelle & Jim Bob Duggar Say Josie Weighs Nearly 6 Pounds; Would Love More Kids & Consider Adopting, Radar Online, 7 maggio 2010. URL consultato il 7 aprile 2013.
  34. ^ Rebecca Dube, 20 kids and counting!, MSNBC. URL consultato il 13 novembre 2011 (archiviato dall'url originale il 14 novembre 2011).
  35. ^ Alicia Dennis, Michelle Duggar Miscarries, in People. URL consultato l'8 dicembre 2011.
  36. ^ Chen Joyce, Duggar family plans memorial service for baby Jubilee Shalom after tragic miscarriage, in Daily News (New York). URL consultato il 12 dicembre 2011.
  37. ^ Salon: "Why did the Duggars photograph a stillborn baby?", December 16, 2011., su salon.com. URL consultato il 12 ottobre 2014.
  38. ^ The Transformation of Josh and Anna Duggar……..Just in Time for the Move to Washington D.C., Raising Servants of Christ. URL consultato l'11 giugno 2014 (archiviato dall'url originale il 25 settembre 2014).
  39. ^ a b Duggar Family Blog: Updates and Pictures Jim Bob and Michelle Duggar 19 Kids and Counting TLC: Birthdays, su www.duggarfamilyblog.com. URL consultato il 5 marzo 2016.
  40. ^ Alicia C. Dennis, Is Josh and Anna Duggar's Fourth Child a Boy or Girl?, in People, 2 marzo 2015. URL consultato il 2 marzo 2015.
  41. ^ Duggar Family, Baby Meredith Arrives!, su youtube.com, 19 luglio 2015. Ospitato su YouTube.
  42. ^ Josh Duggar snags Family Research Council job in Washington, D.C., United Press International. URL consultato il 19 giugno 2013.
  43. ^ 19 Kids and Counting's Jessa Duggar "Enters Courtship", su TV Guide. URL consultato il 18 settembre 2013.
  44. ^ Alicia Dennis, Jessa Duggar Enters Courtship with Ben Seewald, in People, 16 settembre 2013. URL consultato il 1º novembre 2014.
  45. ^ Alicia C. Dennis, Jessa Duggar Is Engaged to Ben Seewald, in People, 15 agosto 2014. URL consultato il 15 agosto 2014.
  46. ^ Zachary Stieber, Duggars' 19 Kids and Counting: Jessa Duggar and Ben Seewald Wedding Date in November, in Epoch Times, 26 agosto 2014. URL consultato il 26 agosto 2014.
  47. ^ Alicia C. Dennis, Jessa Duggar Marries Ben Seewald, in People, 1º novembre 2014. URL consultato il 1º novembre 2014.
  48. ^ Lauren Sullivan, Jessa Duggar, Ben Seewald pregnant with first child, TODAY.com. URL consultato il 24 agosto 2015.
  49. ^ Jill Duggar Being Courted by Derick Dillard, in People. URL consultato il 31 marzo 2014.
  50. ^ Jill Duggar engaged to Derick Dillard, su People. URL consultato il 9 aprile 2014.
  51. ^ Suzy Byrne, Jill Duggar Marries Derick Dillard, in Yahoo! Celebrity, 21 giugno 2014. URL consultato il 20 agosto 2014.
  52. ^ Alicia C. Dennis, Jill Duggar Weds Derick Dillard: Inside Their Wedding, in People, 25 giugno 2014. URL consultato il 20 agosto 2014.
  53. ^ Start Counting! Jill Duggar Pregnant With First Child, su usmagazine.com.
  54. ^ Amanda Michelle Steiner, Jill (Duggar) Dillard and Husband Derick Welcome First Child, su People, 7 aprile 2005. URL consultato il 7 aprile 2015.
  55. ^ Jim Bob and Michelle Duggar Issue Kissing Challenge on Facebook, Reportedly Delete Pictures of Gay Couples, in Us Weekly, 12 novembre 2014.
  56. ^ Abby Ohlheiser, Listen to Michelle Duggar's anti-anti-discrimination robocall, in The Washington Post, 19 agosto 2014. URL consultato il 2 giugno 2015.
  57. ^ Racheal McRady, Michelle Duggar Blasted For 'LGBTQ Fear Mongering': Petition to Cancel 19 Kids and Counting Gains 75,000 Signatures, in Us Weekly, 20 novembre 2014. URL consultato il 2 giugno 2015.
  58. ^ Aaron Couch, 100,000-plus People Ask TLC to Cancel '19 Kids and Counting' for "LGBTQ Fear Mongering", in The Hollywood Reporter, 20 novembre 2014. URL consultato il 2 giugno 2015.
  59. ^ JamesMichael Nichols, '19 Kids And Counting' Fans Start Counter-Petition In Aftermath Of Anti-Gay Controversy, in The Huffington Post, 24 novembre 2014. URL consultato il 2 giugno 2015.
  60. ^ Duggar Police Report: Jim Bob didn't report son Josh's sex offenses for more than a year, in In Touch Weekly, 23 maggio 2015.
  61. ^ Josh Duggar resigns from Family Research Council after sexual abuse allegations, Fox News Channel, 23 maggio 2015. URL consultato il 23 maggio 2015.
  62. ^ a b Amid Josh Duggar Molestation Scandal, People Call for TLC to Cancel ’19 Kids and Counting’, KTLA, 25 maggio 2015.
  63. ^ Why hasn’t ’19 Kids and Counting’ been canceled? Well, it's complicated, CNN, 28 maggio 2015. URL consultato il 31 maggio 2015.
  64. ^ Lisa Respers France, Duggars' '19 Kids and Counting' hangs in balance amid calls to cancel, CNN, 26 maggio 2015. URL consultato il 31 maggio 2015.
  65. ^ Josh Duggar molestation accusations; Duggars respond, in People, 22 maggio 2015.
  66. ^ Emily Krauser, Duggar Family to 'Share Our Hearts' in First Post-Scandal TV Interview with Fox News, su Yahoo! Celebrity, Yahoo!, 30 maggio 2015. URL consultato il 31 maggio 2015 (archiviato dall'url originale il 1º giugno 2015).
  67. ^ Duggar parents preparing to answer questions in Fox interview, CNN, 30 maggio 2015. URL consultato il 31 maggio 2015.
  68. ^ TUNE IN: Exclusive Interview With Jim Bob & Michelle Duggar on 'The Kelly File' Wednesday at 9p ET, Fox News Channel, 30 maggio 2015. URL consultato il 31 maggio 2015.
  69. ^ Abby Ohlheiser, TLC pulls ’19 Kids and Counting’ citing ‘heartbreaking situation’, in The Washington Post, 22 maggio 2015. URL consultato il 2 giugno 2015.
  70. ^ Josh Duggar profile, in Time, 22 maggio 2015.
  71. ^ Jason Molinet, TLC airs ‘19 Kids and Counting’ marathon on same day Josh Duggar admits to molesting girls, in Daily News, New York, 22 maggio 2015. URL consultato il 31 maggio 2015.
  72. ^ What's at Stake for the Duggars if TLC Cancels 19 Kids and Counting?, su People. URL consultato il 23 luglio 2015.
  73. ^ The Duggar children 'liked being recognized and hate that 19 Kids And Counting has been canceled' due to molestation scandal, The Dailiy Mail. URL consultato il 23 luglio 2015.
  74. ^ TLC's 'Jill and Jessa: Counting On' special gets December premiere date, su Entertainment Weekly's EW.com. URL consultato il 5 marzo 2016.
  75. ^ Duggar Family Blog: Updates and Pictures Jim Bob and Michelle Duggar 19 Kids and Counting TLC: 'Counting On' Ranks High, su www.duggarfamilyblog.com. URL consultato il 5 marzo 2016.
  76. ^ More Duggars in 2016? High Ratings for ‘Jill & Jessa: Counting On’ Could Mean More Episodes, su The Ashley's Reality Roundup. URL consultato il 5 marzo 2016.
  77. ^ Duggars' 'Jill and Jessa: Counting On' Gets Full Season - Us Weekly, su Us Weekly. URL consultato il 5 marzo 2016.
  78. ^ a b The Duggar Family, su duggarfamily.com. URL consultato il 18 maggio 2015.
  79. ^ http://www.usmagazine.com/celebrity-moms/news/josh-and-anna-duggar-welcome-baby-boy-marcus-anthony-201376 Josh and Anna Duggar Welcome Baby Boy Marcus Anthony
  80. ^ Happy Belated Birthday, Meredith!, su duggarfamilyblog.com.
  81. ^ (EN) Josh & Anna Duggar Welcome Son Mason Garrett, su people.com, 12 settembre 2017. URL consultato il 19 settembre 2017.
  82. ^ Amy Duggar reaches for Nashville dreams, Fox News Channel, November 26, 2014.
  83. ^ Template:Cite av media
  84. ^ Paul is a Big Brother!!!, su davidlovespriscilla.com. URL consultato il 12 ottobre 2014.
  85. ^ Bringing Up Bates, su uptv.com.
  86. ^ Template:ASIN
  87. ^ Package Art and New Details Delivered for the DVD Set, su TVShowsOnDVD.com. URL consultato il 19 novembre 2009 (archiviato dall'url originale il 5 dicembre 2009).
  88. ^ 18 Kids and Counting Season 3 DVD, su empoweringmommy.com. URL consultato il 21 novembre 2011 (archiviato dall'url originale il 13 ottobre 2011).
  89. ^ Retail Release of Season 3 DVDs in March, su TVShowsOnDVD.com. URL consultato il 18 febbraio 2012 (archiviato dall'url originale il 19 febbraio 2012).
  90. ^ 19 Kids and Counting Season 4 DVD, su store.discovery.com. URL consultato il 21 novembre 2011 (archiviato dall'url originale l'8 ottobre 2011).
  91. ^ Season 4 DVD Set is Going 'Wide' in April, su TVShowOnDVD.com. URL consultato il 24 febbraio 2012 (archiviato dall'url originale il 2 marzo 2012).
  92. ^ 19 Kids and Counting Season 5 DVD, su store.discovery.com. URL consultato il 6 settembre 2012 (archiviato dall'url originale il 17 marzo 2013).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione