2109 Dhotel

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Dhotel
(2109 Dhotel)
Stella madre Sole
Scoperta 13 ottobre 1950
Scopritore Sylvain Arend
Classificazione Fascia principale
Designazioni
alternative
1950 TH2, 1932 PA, 1941 SH2, 1963 RA, 1972 RW3
Parametri orbitali
(all'epoca K172G)
Semiasse maggiore 402 546 537 km
2,6908191 UA
Perielio 297 359 471 km
1,987697 UA
Afelio 507 733 604 km
3,3939412 UA
Periodo orbitale 1612,22 giorni
(4,41 anni)
Inclinazione
sull'eclittica
8,07512°
Eccentricità 0,2613041
Longitudine del
nodo ascendente
162,15870°
Argom. del perielio 192,43788°
Anomalia media 24,00641°
Par. Tisserand (TJ) 3,308 (calcolato)
Dati osservativi
Magnitudine ass. 11,91

2109 Dhotel è un asteroide della fascia principale. Scoperto nel 1950, presenta un'orbita caratterizzata da un semiasse maggiore pari a 2,6908191 UA e da un'eccentricità di 0,2613041, inclinata di 8,07512° rispetto all'eclittica.

L'asteroide era stato inizialmente battezzato 2109 d'Hotel[1] per poi essere corretto nella denominazione attuale[2].

L'asteroide è dedicato al letterato francese André Dhôtel.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]


V · D · M
L'asteroide 951 Gaspra

Precedente: 2108 Otto Schmidt      Successivo: 2110 Moore-Sitterly


Gruppi principali NEAFascia principaleTroianiCentauriTNO (Fascia di Kuiper) • Pianeti nani
Vedi anche Asteroidi principaliLista completaFamiglie asteroidaliClassi spettrali
Sistema solare Portale Sistema solare: accedi alle voci di Wikipedia sugli oggetti del Sistema solare