1999 Hirayama

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Hirayama
(1999 Hirayama)
Stella madre Sole
Scoperta 27 febbraio 1973
Scopritore Luboš Kohoutek
Classificazione Fascia principale
Designazioni
alternative
1973 DR, 1935 GF, 1940 EH, 1951 EY1, 1951 FA, 1965 UF, 1969 NB, 1975 NE
Parametri orbitali
(all'epoca JD 2458000,5
4 settembre 2017)
Semiasse maggiore 466 248 716 km
3,1166358 UA
Perielio 412 526 279 km
2,7575286 UA
Afelio 519 971 153 km
3,475743 UA
Periodo orbitale 2009,68 giorni
(5,5 anni)
Inclinazione
sull'eclittica
12,52882°
Eccentricità 0,1152227
Longitudine del
nodo ascendente
148,03237°
Argom. del perielio 357,05072°
Anomalia media 39,37051°
Par. Tisserand (TJ) 3,170 (calcolato)
Ultimo perielio 25 gennaio 2017
Prossimo perielio 27 luglio 2022
Dati fisici
Diametro medio 33,95 km
Albedo 0,0882
Dati osservativi
Magnitudine ass. 11,0

1999 Hirayama è un asteroide della fascia principale del diametro medio di circa 33,95 km. Scoperto nel 1973, presenta un'orbita caratterizzata da un semiasse maggiore pari a 3,1166358 UA e da un'eccentricità di 0,1152227, inclinata di 12,52882° rispetto all'eclittica.

L'asteroide è stato nominato in onore dell'astronomo giapponese Kiyotsugu Hirayama

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]


V · D · M
L'asteroide 951 Gaspra

Precedente: 1998 Titius      Successivo: 2000 Herschel


Gruppi principali NEAFascia principaleTroianiCentauriTNO (Fascia di Kuiper) • Pianeti nani
Vedi anche Asteroidi principaliLista completaFamiglie asteroidaliClassi spettrali
Sistema solare Portale Sistema solare: accedi alle voci di Wikipedia sugli oggetti del Sistema solare