18 Tauri

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
18 Tauri
18 Tauri
Taurus IAU.svg
Plejadit kartta.png
Carta dell'ammasso delle Pleiadi
ClassificazioneGigante blu
Classe spettraleB8 V[1]
Distanza dal Sole368 anni luce
CostellazioneToro
Coordinate
(all'epoca J2000.0)
Ascensione retta3h 45m 9,739s[1]
Declinazione+24° 50′ 21,34″[1]
Lat. galattica-23,2643°[1]
Long. galattica165,7052°[1]
Dati osservativi
Magnitudine app.5,66[2][3]
Magnitudine ass.0,40
Parallasse8,87 mas[1]
Moto proprio19,03h : -46,64° : mas/anno[1]
Nomenclature alternative
18 Tau, BD +24 546, GSC 01803-01583, HD 23324, HIP 17527, HR 1144, SAO 76137[1]

Coordinate: Carta celeste 03h 45m 09.739s, +24° 50′ 21.34″

18 Tauri è una stella situata nella costellazione del Toro. Appartiene all'ammasso aperto delle Pleiadi.

18 Tauri è una gigante blu di classe B con una magnitudine apparente di +5,66. Si trova all'incirca a 368 anni luce dalla Terra.

Anche 18 Tauri, come le altre stelle dell'ammasso delle Pleiadi, è circondata da nebulosità,[3] sebbene meno luminosa rispetto a quella che circonda la zona centrale dell'ammasso. In seguito ad osservazioni nell'infrarosso, eseguite con il telescopio orbitante IRAS, alcuni studiosi hanno ipotizzato che la stella possa essere circondata da un disco di polveri.[4]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f g h (EN) 18 Tauri, SIMBAD. URL consultato il 23 giugno 2009.
  2. ^ (EN) Pleiades Interstellar Sodium, tables, su iop.org. URL consultato il 23 giugno 2009.
  3. ^ a b (EN) Paul Kalas, et al., Discovery of Reflection Nebulosity Around Five Vega-like Stars (PDF), in The Astrophysical Journal, vol. 567, nº 2, 2002, pp. 999-1012, DOI:10.1086/338388. URL consultato il 23 giugno 2009.
  4. ^ (EN) Dana E. Backman, Paresce, Francesco, Main-sequence stars with circumstellar solid material - The VEGA phenomenon, in Levy, E.H.; Lunine, J.I. (a cura di), Protostars and Planets III, Tucson, Univ. Arizona Press, 1993, pp. 1253-1304. URL consultato il 23 giugno 2009.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Stelle Portale Stelle: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di stelle e costellazioni