175629 Lambertini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lambertini
(175629 Lambertini)
Stella madre Sole
Scoperta 19 settembre 2007
Scopritori Mauro Graziani, Fabrizio Tozzi
Classificazione Fascia principale
Designazioni
alternative
2007 SX1, 1998 SX61
Parametri orbitali
(all'epoca JD 2458000,5
4 settembre 2017)
Semiasse maggiore 406 129 218 km
2,7147675 UA
Perielio 282 575 655 km
1,8888747 UA
Afelio 529 682 781 km
3,5406603 UA
Periodo orbitale 1633,79 giorni
(4,47 anni)
Inclinazione
sull'eclittica
6,67652°
Eccentricità 0,3042223
Longitudine del
nodo ascendente
235,76073°
Argom. del perielio 123,59277°
Anomalia media 85,73843°
Par. Tisserand (TJ) 3,284 (calcolato)
Ultimo perielio 8 agosto 2016
Prossimo perielio 28 gennaio 2021
Dati osservativi
Magnitudine ass. 16,1

175629 Lambertini è un asteroide della fascia principale. Scoperto nel 2007, presenta un'orbita caratterizzata da un semiasse maggiore pari a 2,7147675 UA e da un'eccentricità di 0,3042223, inclinata di 6,67652° rispetto all'eclittica.

Dal 21 marzo al 20 maggio 2008, quando 184878 Gotlib ricevette la denominazione ufficiale, è stato l'asteroide denominato con il più alto numero ordinale. Prima della sua denominazione, il primato era di 171433 Prothous.

L'asteroide è dedicato al frate italiano Giovanni Lambertini dell'Associazione Ravennate Astrofili Rheyta.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]


V · D · M
L'asteroide 951 Gaspra
Gruppi principali NEAFascia principaleTroianiCentauriTNO (Fascia di Kuiper) • Pianeti nani
Vedi anche Asteroidi principaliLista completaFamiglie asteroidaliClassi spettrali
Sistema solare Portale Sistema solare: accedi alle voci di Wikipedia sugli oggetti del Sistema solare