16191 Rubyroe

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Rubyroe
(16191 Rubyroe)
Stella madre Sole
Scoperta 10 gennaio 2000
Scopritore James M. Roe
Classificazione Fascia principale
Designazioni
alternative
2000 AO205, 1998 MJ28, 2000 CT8, 3309 T-1
Parametri orbitali
(all'epoca JD 2458000,5
4 settembre 2017)
Semiasse maggiore 360 414 211 km
2,4091859 UA
Perielio 283 341 009 km
1,8939907 UA
Afelio 437 487 413 km
2,9243811 UA
Periodo orbitale 1365,85 giorni
(3,74 anni)
Inclinazione
sull'eclittica
0,40530°
Eccentricità 0,2138462
Longitudine del
nodo ascendente
122,93625°
Argom. del perielio 224,37482°
Anomalia media 4,47265°
Par. Tisserand (TJ) 3,489 (calcolato)
Ultimo perielio 16 agosto 2017
Prossimo perielio 12 maggio 2021
Dati osservativi
Magnitudine ass. 15,4

16191 Rubyroe è un asteroide della fascia principale. Scoperto nel 2000, presenta un'orbita caratterizzata da un semiasse maggiore pari a 2,4091859 UA e da un'eccentricità di 0,2138462, inclinata di 0,40530° rispetto all'eclittica.

Dal 13 ottobre all'11 novembre 2000, quando 17190 Retopezzoli ricevette la denominazione ufficiale, è stato l'asteroide denominato con il più alto numero ordinale. Prima della sua denominazione, il primato era di 15077 Edyalge.

L'asteroide è dedicato a Ruby Bell Neihart Roe, moglie dello scopritore.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]


V · D · M
L'asteroide 951 Gaspra

     Successivo: 16192 Laird


Gruppi principali NEAFascia principaleTroianiCentauriTNO (Fascia di Kuiper) • Pianeti nani
Vedi anche Asteroidi principaliLista completaFamiglie asteroidaliClassi spettrali
Sistema solare Portale Sistema solare: accedi alle voci di Wikipedia sugli oggetti del Sistema solare