152 Atala

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Atala
(152 Atala)
Scoperta2 novembre 1875
ScopritorePaul-Pierre Henry
ClassificazioneFascia principale
Classe spettraleD
Parametri orbitali
(all'epoca JD 2453600,5)
Semiasse maggiore470 180 000 km
3,143 UA
Perielio436 694 000 km
2,919 UA
Afelio503 666 000 km
3,367 UA
Periodo orbitale5,572 anni
Velocità orbitale16 780 m/s (media)
Inclinazione
sull'eclittica
12,134°
Eccentricità0,071
Longitudine del
nodo ascendente
40,116°
Argom. del perielio56,437°
Anomalia media67,962°
Par. Tisserand (TJ)3,172 (calcolato)
Dati fisici
Dimensioni122,8 km
Massa
1,94 × 1018 kg
Densità media~2,0 × 10³ kg/m³
Acceleraz. di gravità in superficie0,0343 m/s²
Velocità di fuga64,9 m/s
Periodo di rotazione0,2201 giorni
(5,282 ore)
Temperatura
superficiale
~159 K (media)
Albedo0,054
Dati osservativi
Magnitudine ass.8,33

152 Atala è un massiccio asteroide della fascia principale del sistema solare. Si tratta di un asteroide di tipo scuro, di classe spettrale D, ovvero composto da carbonio, silicati organici complessi e probabilmente ghiaccio d'acqua.

Cenni storici[modifica | modifica wikitesto]

Atala fu scoperto il 2 novembre 1875 dall'astronomo francese Paul-Pierre Henry, in collaborazione con il fratello Prosper Mathieu Henry, dall'Osservatorio di Parigi. Fu battezzato così in onore di Atala, eroina eponima del romanzo di François-René de Chateaubriand del 1801.

Osservazione dalla Terra[modifica | modifica wikitesto]

L'11 marzo 1994 è stata osservata dal Giappone un'occultazione stellare da parte di Atala.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]


V · D · M
L'asteroide 4 Vesta

Precedente: 151 Abundantia      Successivo: 153 Hilda


Gruppi principali NEAFascia principaleTroianiCentauriTNO (Fascia di Kuiper) • Pianeti nani
Vedi anche Asteroidi principaliLista completaFamiglie asteroidaliClassi spettrali
Sistema solare Portale Sistema solare: accedi alle voci di Wikipedia sugli oggetti del Sistema solare