1208 Troilus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Troilus
(1208 Troilus)
Stella madre Sole
Scoperta 31 dicembre 1931
Scopritore Karl Wilhelm Reinmuth
Classificazione Troiano di Giove
Classe spettrale FCU
Designazioni
alternative
1931 YA, 1965 WK
Parametri orbitali
(all'epoca JD 2458000,5
4 settembre 2017)
Semiasse maggiore 785 441 634 km
5,2502783 UA
Perielio 713 600 348 km
4,7700558 UA
Afelio 857 282 920 km
5,7305008 UA
Periodo orbitale 4394,12 giorni
(12,03 anni)
Inclinazione
sull'eclittica
33,54176°
Eccentricità 0,0914661
Longitudine del
nodo ascendente
48,54672°
Argom. del perielio 296,25187°
Anomalia media 172,55480°
Par. Tisserand (TJ) 2,659 (calcolato)
Ultimo perielio 26 novembre 2011
Prossimo perielio 7 dicembre 2023
Dati fisici
Diametro medio 103,34 km
Periodo di rotazione >24 ore
Albedo 0,0419
Dati osservativi
Magnitudine ass. 8,99

1208 Troilus è un asteroide troiano di Giove del campo troiano del diametro medio di circa 103,34 km. Scoperto nel 1931, presenta un'orbita caratterizzata da un semiasse maggiore pari a 5,2502783 UA e da un'eccentricità di 0,0914661, inclinata di 33,54176° rispetto all'eclittica.

L'asteroide è dedicato a Troilo, figlio di Priamo e di Ecuba nella mitologia greca.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Lutz D. Schmadel, Dictionary of minor planet names, New York, Springer Verlag, 2012, p. 101, ISBN 3-540-00238-3.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]


V · D · M
L'asteroide 951 Gaspra

Precedente: 1207 Ostenia      Successivo: 1209 Pumma


Gruppi principali NEAFascia principaleTroianiCentauriTNO (Fascia di Kuiper) • Pianeti nani
Vedi anche Asteroidi principaliLista completaFamiglie asteroidaliClassi spettrali
Sistema solare Portale Sistema solare: accedi alle voci di Wikipedia sugli oggetti del Sistema solare