11 (numero)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – "Undici" rimanda qui. Se stai cercando altri significati, vedi 11 (disambigua).
11
CardinaleUndici
OrdinaleUndicesimo, -a
Fattorinumero primo
Numero romanoXI
Numero binario1011
Numero esadecimaleB
Valori di funzioni aritmetiche
φ(11) = 10 τ(11) = 2 σ(11) = 12
π(11) = 5 μ(11) = -1 M(11) = -2

Undici (cf. latino undecim, greco ἕνδεκα) è il numero naturale dopo il 10 e prima del 12. Scritto 11 in cifre arabe, XI in numeri romani.

Proprietà matematiche[modifica | modifica wikitesto]

Chimica[modifica | modifica wikitesto]

Astronomia[modifica | modifica wikitesto]

Astronautica[modifica | modifica wikitesto]

Simbologia[modifica | modifica wikitesto]

Smorfia[modifica | modifica wikitesto]

Numerologia[modifica | modifica wikitesto]

  • Nella Cabala ebraica (Qabbaláh) corrisponde alla lettera kaf (K o CH), rappresentazione della corona e della realizzazione.
  • Nel Cristianesimo 11 è il numero degli apostoli rimasti prima della Passione, Morte e Risurrezione di Gesù, e che potrebbe assumere il significato esoterico di un imminente evento, cambiamento.
  • Nell'esoterismo e nella magia in genere, è considerato il "primo numero maestro", essendo il primo numero di una decade numerica nuova (10+1). In generale sta a significare un forte cambiamento a fronte di una grande forza e nei tarocchi l'arcano maggiore numero 11 corrisponde infatti alla "Forza".
  • Considerato come la via della maturità spirituale e della conoscenza oltre il limite della comprensione umana, è associato a una forte intuizione e una grande apertura mentale. È caratterizzato da forte idealismo e spiccata visione d'insieme.
  • L'ora 11:11 e la data 11-11-11 vengono associate a poteri mistici.
  • Numerosi eventi funesti legati al numero 11, come gli Attentati dell'11 settembre 2001 negli Stati Uniti d'America, gli Attentati dell'11 marzo 2004 a Madrid, il Terremoto e maremoto del Tōhoku del 2011, sempre l'11 marzo, in Giappone, lasciano molto pensare gli appassionati di esoterismo e di studi nell'ambiente New Age.

Convenzioni[modifica | modifica wikitesto]

Sport[modifica | modifica wikitesto]

  • Nel gergo calcistico si dice "l'undici" o anche "gli undici" per indicare una squadra di calcio (es. "L'undici schierato in campo oggi dall'allenatore").
  • Nella numerazione base del calcio a undici il numero 11 era usato dalla seconda punta. Un tipico esempio era Gigi Riva.
  • Undici è anche il numero dei giocatori in una squadra di football americano e di hockey su prato.

Termini derivati[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàLCCN (ENsh85042562
Matematica Portale Matematica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Matematica