10º Festival della nuova canzone siciliana

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Festival della nuova canzone siciliana 2009
FestivalCanzoneSiciliana2009.png
Logo dell'edizione
Edizione10
Periodo22 gennaio - 21 maggio
SedeTeatro ABC di Catania
PresentatoreSalvo La Rosa
Trasmissione TVAntenna Sicilia, Sicilia Channel (in contemporanea), Teletna (repliche)
Partecipanti30
VincitoreMario Incudine
Cronologia
19882010

Il 10º Festival della nuova canzone siciliana si è svolto a Catania nel teatro ABC a partire dal 22 gennaio 2009 al 21 maggio dello stesso anno. Condotto da Salvo La Rosa con la collaborazione di Piera Manduca (da Insieme) e Alice Consoli (approdata ad Insieme anche lei nella stagione successiva), è stato trasmesso in diretta su Antenna Sicilia (anche in contemporanea su Sicilia Channel di Sky e in replica su Teletna), con la regia di Guido Pistone, coautore del programma insieme al conduttore. In questa edizione ha trionfato Mario Incudine.[1] Il festival è stato ripreso per i 30 anni di Antenna Sicilia. La sigla di questa edizione è "U sunaturi pazzu", eseguito dai Beans e dalla corale Tovini.[2]

Partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

  1. Lautari - C'era cu c'era
  2. Alfio Antico - Tutti li così vanu a lu pinninu
  3. Mario Incudine - Salina (canzone vincitrice)
  4. Giovanna D'Angi - Viaggiu
  5. The Acappella Swingers - Quannu puru i spini mi parunu ciuri
  6. Maria Corso - Sonnu di la notti
  7. Sicily Stars - Lassiti ballari
  8. Rita Botto - Sonnu sunnuzzu
  9. Patrizia Laquidara - E su li stiddi
  10. Tony Canto - Vera
  11. Tinturia - 'Ncapu e sudd
  12. Agata Lo Certo - Malacuscenza
  13. Tiziano Orecchio - Amuri
  14. Maria Carmisciano - Luna
  15. I musicanti - 'Un c'è
  16. Theatricantor - Suspiri d'amuri
  17. Giancarlo Guerrieri - Caminanti
  18. Letizia Contadino - Volu
  19. Antonella Arancio - Senza di tia
  20. Francesca Alotta - Lassimi peddiri
  21. Giuseppe Castiglia - Stasira no
  22. Sei Ottavi - Vucciria
  23. Archinuè - Dulcinea
  24. Antonio Monforte - Aspetta l'amuri
  25. Romano Bros - Nu chiantu di spiranza
  26. Qbeta - M'arrifriscu e m'arricriu
  27. Antonio Zeta - Libiru
  28. Samarcanda - N'autra puisia
  29. Vittorio Magrì - Passu dopu passu
  30. Massimo Gucciardo - L'emigratu

Orchestra[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Festival della nuova canzone siciliana § Orchestre.

L'orchestra che accompagna i cantanti al festival è quella di Peppe Arezzo.

Parte comica[modifica | modifica wikitesto]

La parte comica della trasmissione è stata affidata a Enrico Guarneri, in arte Litterio Scalisi, comico catanese diventato famoso grazie al programma Insieme.[1] Nel corso delle puntate, ha anche cantato una canzone comica prodotta appositamente per lui, Unni mi chiovi mi sciddica (lett. Dove mi piove mi scivola, col significato di Da un orecchio mi entra e dall'altro mi esce). La canzone è stata cantata dal comico anche ad Insieme e nei tour che quest'ultimo fa nelle città siciliane.

Ospiti[modifica | modifica wikitesto]

Mercato legato al festival[modifica | modifica wikitesto]

Sono usciti due cd con tutte le canzoni del festival (compresa quella di Litterio), insieme ad un dvd con le esibizioni.[20]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b 10º Festival della nuova canzone siciliana, lasvolta.net. URL consultato il 19-6-2010 (archiviato dall'url originale il 27 febbraio 2009).
  2. ^ LU. C., Gianni Bella racconta «U sunaturi pazzu» (PDF), in La Sicilia, 18 gennaio 2009, p. 28. URL consultato il 31-05-10 (archiviato dall'url originale il 4 marzo 2016).
  3. ^ Riepilogo 1ª serata, lasvolta.net. URL consultato il 19-6-2010 (archiviato dall'url originale il 27 febbraio 2009).
  4. ^ Riepilogo 2ª serata, lasvolta.net. URL consultato il 19-6-2010 (archiviato dall'url originale il 27 maggio 2009).
  5. ^ Riepilogo 3ª serata, lasvolta.net. URL consultato il 19-6-2010 (archiviato dall'url originale il 14 febbraio 2009).
  6. ^ Riepilogo 4ª serata, lasvolta.net. URL consultato il 19-6-2010 (archiviato dall'url originale il 28 febbraio 2009).
  7. ^ Riepilogo 5ª serata, lasvolta.net. URL consultato il 19-6-2010 (archiviato dall'url originale il 25 febbraio 2010).
  8. ^ Riepilogo 6ª serata, lasvolta.net. URL consultato il 19-6-2010 (archiviato dall'url originale il 24 aprile 2010).
  9. ^ Riepilogo 7ª serata, lasvolta.net. URL consultato il 19-6-2010 (archiviato dall'url originale il 4 febbraio 2015).
  10. ^ Riepilogo 8ª serata, lasvolta.net. URL consultato il 19-6-2010 (archiviato dall'url originale il 27 maggio 2009).
  11. ^ Riepilogo 9ª serata, lasvolta.net. URL consultato il 19-6-2010 (archiviato dall'url originale il 13 febbraio 2010).
  12. ^ Riepilogo 10ª serata, lasvolta.net. URL consultato il 19-6-2010 (archiviato dall'url originale il 28 maggio 2009).
  13. ^ Riepilogo 11ª serata, lasvolta.net. URL consultato il 19-6-2010 (archiviato dall'url originale il 4 febbraio 2015).
  14. ^ Riepilogo 12ª serata, lasvolta.net. URL consultato il 19-6-2010 (archiviato dall'url originale il 13 aprile 2010).
  15. ^ Riepilogo 13ª serata, lasvolta.net. URL consultato il 19-6-2010 (archiviato dall'url originale il 4 febbraio 2015).
  16. ^ Riepilogo 14ª serata, lasvolta.net. URL consultato il 19-6-2010 (archiviato dall'url originale il 21 agosto 2010).
  17. ^ Riepilogo 15ª serata, lasvolta.net. URL consultato il 19-6-2010 (archiviato dall'url originale il 12 aprile 2010).
  18. ^ Riepilogo 16ª serata, lasvolta.net. URL consultato il 19-6-2010 (archiviato dall'url originale il 16 febbraio 2010).
  19. ^ Riepilogo 17ª serata, lasvolta.net. URL consultato il 19-6-2010 (archiviato dall'url originale il 21 agosto 2010).
  20. ^ Il cofanetto con tutte le canzoni del Festival della nuova canzone siciliana, su antennasicilia.it. URL consultato il 19-6-2010 (archiviato dall'url originale il 5 maggio 2010).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Scheda del festival su Lasvolta.net