...altrimenti ci arrabbiamo! (film 2022)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vai alla navigazione Vai alla ricerca
...altrimenti ci arrabbiamo!
Christian De Sica in una scena del film
Lingua originaleitaliano
Paese di produzioneItalia
Anno2022
Durata90 min
Rapporto2,76:1
Generecomico
RegiaYouNuts!
SoggettoPaolo Fondato, Francesco Cenni e Manuel Fondato
SceneggiaturaVincenzo Alfieri, Giancarlo Fontana, Tommaso Renzoni, Giuseppe G. Stasi, Andrea Sperandio
ProduttoreFrancesco Scardamaglia, Federico Scardamaglia, Mattia Guerra, Stefano Massenzi, Andrea Occhipinti
Casa di produzioneCompagnia Leone Cinematografica e Lucky Red in collaborazione con Netflix e RTI
Distribuzione in italianoLucky Red
FotografiaLeonardo Mirabilia
MontaggioVincenzo Alfieri
MusicheFrancesco Cerasi
ScenografiaFabrizio D'Arpino
CostumiNoemi Intino
TruccoFederico Meniconi
Interpreti e personaggi

...altrimenti ci arrabbiamo! è un film italiano del 2022 diretto dagli YouNuts!

Il film è stato definito variamente come remake[1], reboot[2] o requel[3] dell'omonimo film del 1974 con Bud Spencer e Terence Hill.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Due fratelli, Carezza e Sorriso, dovranno mettere da parte le divergenze quando la Dune buggy del padre viene rubata da Torsillo, disonesto speculatore edilizio che vuole distruggere il circo di Miriam.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Le riprese sono iniziate il 14 giugno 2021 e sono terminate il 23 luglio dello stesso anno.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

La pellicola è uscita nelle sale italiane il 23 marzo 2022.[4]

Accoglienza[modifica | modifica wikitesto]

Incassi[modifica | modifica wikitesto]

Nel primo giorno di uscita ha registrato un incasso di 9800 € con appena 1 400 presenze.[5] Al 28 marzo 2022, il film ha incassato complessivamente 85249 €.[6]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema