(308635) 2005 YU55

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nota disambigua.png
Il titolo di questa voce non è corretto per via delle caratteristiche del software MediaWiki. Il titolo corretto è (308635) 2005 YU55.
(308635) 2005 YU55
2005YU55-20111107.jpg
Immagine radar dell'asteroide ripresa attraverso il Goldstone Observatory
Scoperta 28 dicembre 2005
Scopritore R. S. McMillan
Classificazione Apollo
Classe spettrale C
Parametri orbitali
(all'epoca JD 2455800,5 27 agosto 2011)
Semiasse maggiore 1,142 UA
Perielio 0,652 UA
Afelio 1,633 UA
Periodo orbitale 446,175 giorni
(1,22 anni)
Velocità orbitale

27,862 km/s[1] (media)

Inclinazione
sull'eclittica
0,513°
Eccentricità 0,428
Longitudine del
nodo ascendente
39,316°
Argom. del perielio 268,773°
Anomalia media 348,849°
MOID da Terra 155523,44 km
(0,00103961 UA)
Satelliti no
Dati fisici
Dimensioni ~400 m
Periodo di rotazione 18 h
Dati osservativi
Magnitudine ass. 21,929

(308635) 2005 YU55 è un asteroide potenzialmente pericoloso del diametro di circa 400 metri.

Scoperto il 28 dicembre 2005 da Robert S. McMillan presso l'Osservatorio Steward, fra l'8 ed il 9 novembre 2011 è passato a circa 324.600 km dalla Terra.[2]

Il 7 novembre 2011 alcune immagini dell'asteroide sono state raccolte dal Deep Space Network di Goldstone (in California), quando si trovava a circa 1,38 milioni di chilometri dalla Terra.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Calcolata in base ai dati noti: semiasse maggiore e periodo.
  2. ^ a b Foto e video dall'asteroide che non ci ha distrutto

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]


V · D · M
Asteroidi del sistema solare
L'asteroide 951 Gaspra
Gruppi principali NEAFascia principaleTroianiCentauriTNO (Fascia di Kuiper) • Pianeti nani
Vedi anche Asteroidi principaliLista completaFamiglie asteroidaliClassi spettrali
Sistema solare Portale Sistema solare: accedi alle voci di Wikipedia sugli oggetti del Sistema solare