Športový klub futbalu Sereď

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
ŠKF Sereď
Calcio Football pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali 600px bisection vertical HEX-FF0000 White.svg rosso, bianco
Dati societari
Città Sereď
Nazione Slovacchia Slovacchia
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Slovakia.svg SVZ
Campionato Superliga
Fondazione 1914
Proprietario Slovacchia Róbert Stareček
Presidente Macedonia del Nord Slavche Vojneski
Stadio Stadio Mestský
(2 709 posti)
Sito web https://www.skficlinicsered.sk/
Palmarès
Si invita a seguire il modello di voce

Lo Športový klub futbalu Sereď, meglio noto come ŠKF Sereď o semplicemente Sereď e, per ragioni di sponsorizzazione, come ŠKF iClinic Sereď, è una società calcistica slovacca con sede nella città di Sereď. Milita nella Superliga, la massima serie del campionato slovacco di calcio.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Fondata il 28 giugno 1914, militò inizialmente nelle divisioni regionali. Nel 1957 il club cambiò nome in TJ Slavoj Sereď. Militò poi nelle leghe cecoslovacche Krajský prebor (1962-1965, 1967-1976) e Divízia E (1965-1967, 1976-1978). Nel 1966 adottò il nome TJ Hutník Sereď e poco dopo ŠKF Sereď. Negli anni 1978-1981 il club militò nella Divízia e nel 1981 fu promosso in seconda serie. Dopo la dissoluzione della Cecoslovacchia, nel 1993, fu inserito nella terza divisione del neonato campionato slovacco. Dal 1994 al 2002 militò tra quarta e quinta divisione. Nella stagione 2010-2011 giocò in terza divisione e nella stagione 2014-2015 esordì in 2. Liga, la seconda divisione. Nella stagione 2017-2018, vincendo il campionato di seconda serie, è stato promosso per la prima volta nella Superliga, la massima serie del campionato slovacco. Prima della stagione 2018-2019 la squadra ha cambiato nome in ŠKF iClinic Sereď dopo aver siglato un accordo di sponsorizzazione con iClinic.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

2017-2018

Altri piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Ottavi di finale: 2016-2017

Allenatori[modifica | modifica wikitesto]

Organico[modifica | modifica wikitesto]

Rosa 2019-2020[modifica | modifica wikitesto]

Aggiornata al 14 febbraio 2020.

N. Ruolo Giocatore
1 Bosnia ed Erzegovina P Adnan Kanurić
4 Slovacchia D Tomáš Hučko (capitano)
5 Slovacchia D Martin Mečiar
6 Slovacchia D Ľubomír Michalík
7 Rep. Ceca C Nicolas Šumský
8 Slovenia C Maj Rorič
9 Croazia C Roko Jureškin
10 Brasile C Cléber
11 Bosnia ed Erzegovina A Senad Jarović
12 Slovacchia D Matej Loduha
13 Serbia C Filip Pankarićan
14 Slovacchia A Adam Morong
16 Guinea-Bissau D Tomás Dabó
N. Ruolo Giocatore
17 Slovacchia C Kristián Lukáčik
18 Nigeria C Bankole Adekuoroye
19 Croazia C Matej Vuk
21 Senegal D Tidiane Ba
22 Slovacchia C Alex Iván
23 Rep. Ceca C Miroslav Tureček
25 Croazia A Dino Špehar
28 Slovacchia P Radovan Hodál
33 Slovacchia P Pavol Penksa
49 Nigeria A Christian Attah
88 Macedonia del Nord C Filip Duranski
89 Cipro A Panagiotis Louka
96 Slovacchia D Martin Slaninka

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio