Škoda Fabia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Škoda Fabia
Škoda Fabia Yellow.jpg
Descrizione generale
Costruttore Rep. Ceca  Škoda Auto
Tipo principale Berlina 2 volumi
Altre versioni Station wagon
Produzione dal 1999
Sostituisce la Škoda Felicia
Euro NCAP (2007[1]) 4 stelle
Altre caratteristiche
Dimensioni e massa
Lunghezza 3.990 mm
Larghezza 1.640 mm
Altezza 1.500 mm
Passo 2.460 mm
Massa Da 965 a 1.095 kg
Altro
Stile Luc Donckerwolke
Dirk van Braeckel
Auto simili Citroën C3
Fiat Punto Classic
Ford Fiesta
Nissan Micra
Opel Corsa
Peugeot 207
Renault Clio
Skoda Fabia HTP (Heck), Bj. 2007 (2009-04-13) r.jpg

La Škoda Fabia è una popolare autovettura utilitaria della Škoda presentata nell'autunno del 1999 al Salone dell'automobile di Francoforte in sostituzione della Škoda Felicia. La prima serie, così come la seconda lanciata nel maggio 2007, è stata prodotta sia in versione berlina a due volumi sia in versione familiare ed è stata prodotta in 3,25 milioni di esemplari fino il 07/2013[2].

Prima serie: 1999-2007 (6Y)[modifica | modifica wikitesto]

La prima serie, una delle prime auto a norma Euro 4, prodotta dall'ottobre 1999 ai primi mesi del 2007, ha ricevuto nel tempo diverse modifiche, soprattutto estetiche. Era disponibile sia in configurazione berlina a 2 volumi che berlina classica ("Sedan"), oltre che in versione station wagon.

Il vano motore del modello 1.4 16V a benzina

È sviluppata sul pianale della Volkswagen Polo, con la quale condivide i motori, le cui potenze vanno dai 54 ai 130 cavalli, rispettivamente del motore 1.2 (benzina 6 valvole) e 1.9 TDI (diesel turbo a iniezione diretta). Il motore 1.9 TDI su quest'auto è presente sia in versione da 101 cv, sia in versione da 130 cv, rispettivamente con cambio a 5 e 6 marce.

Il cambio automatico era disponibile sul motore 2.0 a benzina, capace di 116 cavalli. Era la versione di serie, anche Station Wagon, più veloce (la RS è stata disponibile solo per la berlina): raggiungeva i 200 km/h, mentre la 1.9 TDI, più venduta, raggiungeva i 190 km/h circa.

Il mezzo è stato sottoposto ad un lieve restyling di metà carriera, con un aggiornamento della forma dei fendinebbia e di alcuni accessori.

Della Fabia sono state realizzate numerose versioni speciali, in particolare legate al ciclismo (serie dedicate ai vari "Tour").

Per quanto riguarda la sicurezza automobilistica, la Fabia prima serie è stata sottoposta ai crash test dell'EuroNCAP nel 2000 raggiungendo una valutazione di quattro stelle[2].

Fabia vRS[modifica | modifica wikitesto]

La versione più potente del 1.9 TDI, forte di 130 cv e 310 Nm, è andata ad equipaggiare la versione sportiva della Fabia: la Fabia vRS che, ricalcando il concetto del medesimo allestimento applicato all'Octavia, è stata lanciata per offrire sportività e divertimento insieme a spazio e praticità. Disponeva di un cambio manuale a 6 marce, cerchi in lega da 17", sedili in stile "vRS" e volante a tre razze in pelle. Raggiungeva i 206 km/h con uno stacco 0 a 100 km/h in poco meno di 10". Questa versione ha rappresentato un investimento coraggioso da parte del management di Škoda ed ha riscosso un discreto successo di pubblico.

Fabia WRC[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Škoda Fabia WRC.

Sulla versione vRS è stato creato nel 2003 un modello di Fabia predisposto per le competizioni del WRC. I parafanghi e i passaruota, per ospitare pneumatici più grandi, hanno raggiunto la dimensione di 1770 mm. Il pianale è stato modificato per installare una trazione 4WD. I serbatoi possono contenere 90 litri di carburante. Per migliorare le condizioni di visibilità, il parabrezza e i finestrini laterali sono riscaldati elettricamente. Tutti gli elementi aerodinamici sono stati migliorati per garantire maggiore aerodinamicità. Il motore è un Konzern turbocompresso da 2.0 litri e 4 cilindri derivato dall'Octavia WRC. L'interno è strettamente funzionale. Il design del cruscotto deriva dalla versione di serie, ma è fatto di materiali estremamente leggeri. Al posto del cruscotto consueto, la Fabia WRC ha un display con luci al LED. Sfrutta ammortizzatori McPherson. I freni sono termoventilati a disco. Il cambio è sequenziale a 6 marce. Il motore eroga 300 CV.

Motori a benzina[modifica | modifica wikitesto]

Modello Motore Cilindrata
cm³
Potenza Coppia (N·m) 0-100 km/h, s Velocità max
(km/h)
1.0 8V 4 cilindri in linea 997 37 kW (50 CV) @5.000 RPM 84 @2.750 RPM 20,9 145
1.2 6V 3 cilindri in linea 1.198 40 kW (54 CV) @4.750 RPM 106 @3.000 RPM 18,4 151
1.2 12V 3 cilindri in linea 1.198 47 kW (64 CV) @5.400 RPM 112 @3.000 RPM 15,9 160
1.4 8V 4 cilindri in linea 1.397 44 kW (60 CV) @5.000 RPM 118 @2.600 RPM 18,8 155
1.4 8V 4 cilindri in linea 1.397 50 kW (68 CV) @5.000 RPM 120 @2.500 RPM 15,4 162
1.4 16V 4 cilindri in linea 1.390 55 kW (75 CV) @5.000 RPM 126 @3.800 RPM 13,8 167
1.4 16V 4 cilindri in linea 1.390 59 kW (80 CV) @5.000 RPM 132 @3.800 RPM 13,0 173
1.4 16V 4 cilindri in linea 1.390 74 kW (101 CV) @6.000 RPM 126 @4.400 RPM 11,5 185
2.0 8V 4 cilindri in linea 1.984 85 kW (116 CV) @5.200 RPM 170 @2.400 RPM 9,9 195
2.0 8V 4 cilindri in linea 1.984 88 kW (120 CV) @5.600 RPM 174 @2.400 RPM 10,1 196

Motori a gasolio[modifica | modifica wikitesto]

Modello Motore Cilindrata
cm³
Potenza Coppia (N·m) 0-100 km/h, s Velocità max
(km/h)
1.4 TDI 6V 3 cilindri in linea 1.422 51 kW (69 CV) @4.000 RPM 155 @1.600−2.800 RPM 15,6 162
1.4 TDI 6V 3 cilindri in linea 1.422 55 kW (75 CV) @4.000 RPM 195 @2.200 RPM 14,2 168
1.4 TDI 6V 3 cilindri in linea 1.422 59 kW (80 CV) @4.000 RPM 195 @2.200 RPM 13,8 170
1.9 SDI 8V 4 cilindri in linea 1.896 47 kW (64 CV) @4.000 RPM 125 @1.600−2.800 RPM 18,7 154
1.9 TDI 8V 4 cilindri in linea 1.896 74 kW (101 CV) @4.000 RPM 240 @1.800−2.400 RPM 11,5 185
1.9 TDI RS 8V 4 cilindri in linea 1.896 96 kW (131 CV) @4.000 RPM 310 @1.900 RPM 9,5 206

Seconda serie: 2007-2014 (5J)[modifica | modifica wikitesto]

Fabia II serie

La seconda serie è stata commercializzata dal Maggio 2007 ed è disponibile nelle versioni berlina e station wagon con lunghezze intorno ai 4 metri e motorizzazioni diverse da 1 a 2 litri per le versioni a benzina e da 1,4 a 1,9 per le versioni diesel.

Il nuovo modello dell'utilitaria della casa ceca è caratterizzata da un design moderno e giovanile ispirato alla di poco più anziana Roomster. La Fabia II vuole innalzare ulteriormente il livello qualitativo della versione precedente, grazie a materiali più raffinati, sempre in linea con la Polo, e ad un'abitabilità maggiore accompagnata da un ampio bagagliaio di 300 litri. Il motore di punta è il 1.9 TDI da 105 CV con cui la Fabia intende garantire sportività e consumi bassi grazie al collaudato ed efficiente sistema iniettore-pompa. Il cambio automatico è previsto sul motore 1.6 16V, mentre il 2.0 a benzina non è più disponibile. Le versioni più parsimoniose sono rappresentate, per il diesel, dal 1.4 TDI da 80 cavalli e per la benzina da un 1.2 HTP da 60 CV.

Skoda Fabia rear 20080524.jpg

La versione SW, piuttosto criticata dal punto di vista estetico ma spaziosa quanto una Golf Variant MK3/5, è equipaggiata con gli stessi motori della berlina ed ha in dotazione la stessa gamma di accessori. La versione più potente (1.6 16v manuale o 1.9 TDI manuale) raggiunge i 192 km/h e scatta da 0 a 100 km/h in 10,4".

Principale rivale della Fabia è la Peugeot 207. Altra concorrente è la Clio: entrambe le francesi sono realizzate anche in versione station wagon. Anche la seconda serie della Fabia è stata sottoposta ai crash test dell'EuroNCAP nel 2007, totalizzando nuovamente il risultato complessivo di quattro stelle.

Motori a benzina[modifica | modifica wikitesto]

Modello Motore Cilindrata
cm³
Potenza Coppia (N·m) 0-100 km/h, s Velocità max
(km/h)
1.2 6V 3 cilindri in linea 1.198 44 kW (60 CV) @5.200 RPM 108 @3.000 RPM 16,5 155
1.2 12V 3 cilindri in linea 1.198 51 kW (69 CV) @5.400 RPM 112 @3.000 RPM 14,9 163
1.4 16V 4 cilindri in linea 1.390 63 kW (86 CV) @5.000 RPM 132 @3.800 RPM 12,3 174
1.6 16V 4 cilindri in linea 1.598 77 kW (105 CV) @5.600 RPM 153 @3.800 RPM 10,1 190

Motori a gasolio[modifica | modifica wikitesto]

Modello Motore Cilindrata
cm³
Potenza Coppia (N·m) 0-100 km/h, s Velocità max
(km/h)
1.4 TDI 6V 3 cilindri in linea 1.422 51 kW (69 CV) @4.000 RPM 155 @1.600−2.800 RPM 14,8 163
1.4 TDI 6V 3 cilindri in linea 1.422 59 kW (80 CV) @4.000 RPM 195 @2.200 RPM 13,2 172
1.9 TDI 8V 4 cilindri in linea 1.896 77 kW (105 CV) @4.000 RPM 240 @1.800−2.400 RPM 10,8 190

Restyling 2010 (5JF)[modifica | modifica wikitesto]

Skoda Fabia II serie restyling 2010

La Skoda aggiorna la Fabia seconda serie presentando al Salone di Ginevra del 2010 un restyling. E' stata visivamente e tecnicamente rivista. Viene aggiornato il frontale, con l'intera parte anteriore della vettura tra cui il frontale con una diversa forma del paraurti e dei fari principali e dei fendinebbia. Vengono aggiornati anche gli interni, il cruscotto, vari dettagli degli interni. Il cambio radicale viene fatto sui motori, dove vengono sostituiti tutti tranne il 1.2 litri 3 cilindri che viene aggiornato alla normativa Euro 5. Inoltre, due nuovi motori sono entrati nella gamma: un 1.2 TSI e 1.6 TDI con 77 kW (105 CV).

Con il restyling della Fabia, viene anche aggiornata la versione sportiva RS. Questa è dotata del motore TSI 1.4 litri 4 cilindri con 180 CV della Polo GTI ed è accoppiato con un 7 marce DSG doppia frizione che le fa raggiungere una velocità massima di 226 chilometri all'ora, facendone la Fabia di serie più veloce mai prodotta ed è anche disponibile in versione station wagon.

Nella primavera del 2011 è stato presentata la versione speciale Fabia Monte Carlo al Salone dell'auto di Ginevra. Le differenze rispetto alle altre versione sta nella dotazione di serie con sedili sportivi in colore rosso o nero, elementi in pelle negli interni, assetto sportivo e ribassato di 15 millimetri rispetto al modello di serie, cerchi in lega da 16 pollici neri, fari bruniti e vetri posteriori oscurati. I'allestimento è disponibile in sei motorizzazioni diverse sia benzina che diesel con potenze che vanno da 70 a 105 CV.

Skoda Fabia II RS2000

Nel 2011, presso il GTI-Treffen, la casa ceca presentò una versione speciale della Fabia in configurazione Roadster. Denominata RS2000 Roadster, impiegava come base la Fabia Super 2000 impiegata nel campionato S2000 Rally.[3]

Motori a benzina[modifica | modifica wikitesto]

Modello Motore Cilindrata
cm³
Potenza Coppia (N·m) 0-100 km/h, s Velocità max
(km/h)
1.2 6V 3 cilindri in linea 1.198 44 kW (60 CV) @5.200 RPM 108 @3.000 RPM 16,5 155
1.2 12V 3 cilindri in linea 1.198 51 kW (69 CV) @5.400 RPM 112 @3.000 RPM 14,9 163
1.2 TSI 4 cilindri in linea 1.197 63 kW (86 CV) @4.800 RPM 160 @1.500-3.500 RPM 11,7 177
1.2 TSI 4 cilindri in linea 1.197 77 kW (105 CV) @5.000 RPM 175 @1.550-4.100 RPM 10,1 191
1.4 TSI DSG 4 cilindri in linea 1.390 132 kW (180 CV) @6.200 RPM 250 @2000-4.500 RPM 7.3 224

Motori a gasolio[modifica | modifica wikitesto]

Modello Motore Cilindrata
cm³
Potenza Coppia (N·m) 0-100 km/h, s Velocità max
(km/h)
1.2 TDI 3 cilindri in linea 1.199 55 kW (75 CV) @4.200 RPM 155 @2.000 RPM 14,2 166
1.6 TDI 4 cilindri in linea 1.598 55 kW (75 CV) @4.000 RPM 195 @1.500-2.500 RPM 14,1 166
1.6 TDI 4 cilindri in linea 1.598 66 kW (90 CV) @4.200 RPM 230 @1.500- 2.500 RPM 12,6 176
1.6 TDI 4 cilindri in linea 1.598 77 kW (105 CV) @4.400 RPM 250 @1.500−2.500 RPM 10,9 188

Terza serie: 2014- (NJ)[modifica | modifica wikitesto]

Fabia III serie

La terza generazione della Fabia è stata introdotta al Salone di Parigi nel mese di ottobre 2014, con vendite a partire dal mese successivo. La produzione è stata avviata prima della fine del mese di agosto 2014 a Mladá Boleslav. A causa delle basse vendite dei modelli RS dalla generazione precedente, questa variante non più è prevista per la produzione di serie.

Škoda Fabia - Mondial de l'Automobile de Paris 2014 - 001.jpg

La Fabia ha subito un importante revisione tecnica, essendo basato su un mix di piattaforme, tra cui la PQ25 su cui si basa la Volkswagen Polo, e la piattaforma MQB che è attualmente utilizzato da molti modelli del gruppo Volkswagen. Il telaio è stato modificato, diventando 90 mm ​​più larga e 30 mm più basso, con conseguente aumento dello spazio interno. Pur essendo 8 millimetri più corta, la Fabia offre ancora più spazio per i passeggeri perché il passo è stato allungato di 10 mm. Complessivamente misure esterno sono 3,99 metri di lunghezza, 1,73 metri di larghezza e 1,45 metri di altezza. Il peso complessivo della vettura è stato ridotto di circa 65 kg rispetto alla vecchia generazione. E' presente come nella vecchia serie la Fabia station wagon con caratteristiche tecniche molto simile alla berlina, ma ha un passo di 15 mm e una lunghezza complessiva di 4.257 millimetri; il bagagliaio con i sedili in posizione d'uso è di 530 litri.

Motori[modifica | modifica wikitesto]

I motori per la Fabia sono stati ripresi dagli attuali motori della Volkswagen Polo. Il 1.2 tre cilindri benzina del modello vecchio modello sono stati sostituiti da motori più piccoli e più efficienti, come il 1.0 sempre tre cilindri.

Fabia R5[modifica | modifica wikitesto]

Skoda Fabia R5

Nell'estate del 2015, la Škoda presenta la Škoda Fabia R5, una vettura da rally appartenente nella classe appena creata R5, costruita dal reparto sportivo dalla Škoda Motorsport e si basa sulla Škoda Fabia stradale. Il suo motore turbo a quattro cilindri ha una cilindrata di 1.620 cc e sviluppa una potenza di 279 CV. La Škoda Fabia R5 corre in competizioni come il Campionato Europeo Rally e nel campionato WRC-2. E' tra l'altro utilizzata nel Campionato Rally tedesco.[4]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Test EuroNCAP(2007)
  2. ^ a b (EN) Test EuroNCAP(2000)
  3. ^ La Skoda stupisce con la Fabia RS2000, alvolante.it. URL consultato il 9 giugno 2014.
  4. ^ Fabia R5, la nuova Skoda per i rally, su www.alvolante.it. URL consultato il 13 aprile 2016.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

automobili Portale Automobili: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di automobili