Škoda Citigo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Škoda Citigo
Skoda Citigo 1.0 Ambition – Frontansicht (1), 17. März 2012, Düsseldorf.jpg
Descrizione generale
Costruttore Rep. Ceca  Škoda Auto
Tipo principale Superutilitaria
Produzione dal 2011
Euro NCAP (2011[1]) 5 stelle
Altre caratteristiche
Dimensioni e massa
Lunghezza 3563 mm
Larghezza 1641 mm
Altezza 1478 mm
Passo 2420 mm
Massa da 854 a 956 kg
Altro
Assemblaggio Bratislava (SK)
Stessa famiglia SEAT Mii e Volkswagen up!
Skoda Citigo 1.0 Ambition – Heckansicht, 17. März 2012, Düsseldorf.jpg

La Škoda Citigo è un'auto di segmento A prodotta e commercializzata dalla casa automobilistica ceca Škoda dalla fine del 2011.

Profilo e contesto[modifica | modifica wikitesto]

La versione a cinque porte

Il nome è una parola portmanteau e deriva dall'unione dei termini inglesi "City" e "Go"; la vettura è frutto del progetto New Small Family, proprio come la SEAT Mii e la Volkswagen up!, con le quali condivide la maggior parte dei componenti. Da queste ultime si distingue per i paraurti, quello anteriore più spigoloso e quello posteriore dalla forma semplificata, per i proiettori anteriori dalle linee più squadrate e per i fanali con disegno a C. Il portellone invece, in lamiera e quindi più convenzionale rispetto a quello della Volkswagen, è il medesimo della Mii. Praticamente invariati gli interni.

Come le altre due auto, è assemblata nello stabilimento Volkswagen di Bratislava, anche se propulsori e trasmissioni arrivano da Mladá Boleslav.

La Citigo ha portato a debutto il rinnovato logo della casa, tuttavia fino alla dodicesima settimana del 2012 diverse vetture sono state assemblate con il vecchio marchio.

La produzione viene avviata il 13 ottobre 2011 e la commercializzazione inizia due mesi più tardi, inizialmente solo in Repubblica Ceca. Al salone di Ginevra del 2012, il 6 marzo per l'esattezza, viene svelata la variante a cinque porte, e nello stesso periodo la Škoda dà inizio alla vendita nel resto dell'Europa. Nel maggio 2014 esce da Bratislava l'esemplare numero 100.000.

A giugno 2017 è stata sottoposta a un restyling di metà carriera, con modifiche di natura estetica con nuovi fari con luci diurne a LED e un paraurti diverso nella forma che aumenta la lunghezza totale del veicolo di 3,4 cm.[2]

Sicurezza[modifica | modifica wikitesto]

La VW up! è stata sottoposta alle prove d'urto Euro NCAP e ha ottenuto cinque stelle[1]. Nello specifico il veicolo testato ha ottenuto l'89 % per la protezione degli occupanti, l'80 % per i bambini, quarantasei punti su cento per la protezione dei pedoni e la dotazione standard di sicurezza è stata valutata con un buon 86 %. Date le analogie tra la up! e la Citigo, la protezione in caso d'urto è praticamente la stessa.

Meccanica[modifica | modifica wikitesto]

L'auto è da sempre disponibile esclusivamente con il 1.0 MPI, un tre cilindri in linea di 999 cm³, con iniezione multi-point e senza contralbero. Tale propulsore è frazionato in due varianti di potenza, una con 60 CV e l'altra con 75 CV, alle quali si aggiunge la G-TEC da 68 CV alimentata a metano. In ogni caso l'unità è montata trasversalmente e la trazione è anteriore. La trasmissione è manuale a cinque rapporti, le versioni a benzina possono montare, su richiesta, un cambio robotizzato a cinque rapporti ASG, che da maggio 2015 non è più disponibile per la 75 CV. Le sospensioni prevedono un classico MacPherson all'anteriore e un ponte torcente sull'assale posteriore. L'impianto frenante è misto, con dischi autoventilanti davanti e tamburi dietro.

Riepilogo caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Versione Disponibilità Famiglia di propulsori Motore Cilindrata
cm³
Potenza max
kW (CV)
Coppia max
Nm/giri
Emissioni di CO2
g/km
0–100 km/h
sec.
Velocità max
km/h
Consumo medio
km/l o in km/m³-kg
Autonomia
km
Massa
kg
1.0 MPI 60 CV Dal debutto EA211 Tre cilindri in linea, ciclo Otto 999 44 (60) 95/3000-4300 105 14,4 160 22,2 777 854
1.0 MPI 75 CV Dal debutto EA211 Tre cilindri in linea, ciclo Otto 999 55 (75) 95/3000-4300 108 13,2 171 21,3 746 854
1.0 MPI G-TEC Dal 2013 EA211 Tre cilindri in linea, ciclo Otto 999 50 (68) 90/3000-4300 79 16,3 164 22,7-34,5 380 956

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Test Euro NCAP del 2011, su euroncap.com. URL consultato il 29 luglio 2015.
  2. ^ La Skoda Citigo cede al fascino del restyling, in Il Sole 24 ORE. URL consultato il 5 agosto 2017.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Automobili Portale Automobili: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di automobili