Šadrinsk

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Šadrinsk
città (gorod)
Ша́дринск
Šadrinsk – Stemma Šadrinsk – Bandiera
Šadrinsk – Veduta
Localizzazione
Stato Russia Russia
Circondario federale Urali
Soggetto federale Flag of Kurgan Oblast.svg Kurgan
Rajon Non presente
Territorio
Coordinate 56°05′N 63°38′E / 56.083333°N 63.633333°E56.083333; 63.633333 (Šadrinsk)Coordinate: 56°05′N 63°38′E / 56.083333°N 63.633333°E56.083333; 63.633333 (Šadrinsk)
Altitudine 80[1] m s.l.m.
Superficie 174 km²
Abitanti 74 567[2] (1º gennaio 2010)
Densità 428,55 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale 641870
Prefisso (+7) 35253[1]
Fuso orario UTC+5
Cartografia
Mappa di localizzazione: Federazione Russa
Šadrinsk
Šadrinsk
Sito istituzionale

Šadrinsk (in russo: Ша́дринск) è una città della Russia siberiana occidentale, appartenente alla oblast' di Kurgan. È il capoluogo del rajon Šadrinskij, pur essendone amministrativamente separata.

Sorge nella Siberia sudoccidentale, sulle sponde del fiume Iset' (affluente del Tobol); dista da Kurgan 146 chilometri, in direzione nordovest.[1]

Le origini della città datano dal XVII secolo, ai tempi dell'avanzata russa nella steppa siberiana. Risale all'anno 1662 la fondazione di un ostrog (fortino) chiamato Šadrinskij;[1] nel 1712 l'insediamento venne ribattezzato Archangel'skij Šadrinskij, in seguito alla costruzione di una chiesa intitolata all'arcangelo Michele, tornando però successivamente (nel 1733) al vecchio nome.[1] Nel 1781 Šadrinsk ottenne lo status di città, sviluppandosi nel secolo successivo come centro commerciale, culturale e industriale.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]


Stemma dell'Oblast' di Kurgan Città dell'Oblast' di Kurgan Bandiera della Russia
Capoluogo: Kurgan

Dalmatovo | Katajsk | Kurtamyš | Makušino | Petuchovo | Šadrinsk | Šumicha | Ščuč'e

Controllo di autorità VIAF: (EN133851341 · GND: (DE4345735-6
Russia Portale Russia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Russia