Čuna

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Čuna/Uda
StatoRussia Russia
Lunghezza1 203 km
Portata media300 m³/s
Bacino idrografico56 800 km²
NasceMonti Sajany
Sfociafiume Taseeva

La Čuna (altresì conosciuta come Uda) è un fiume della Russia siberiana sudorientale (Oblast' di Irkutsk e Kraj di Krasnojarsk), ramo sorgentifero di destra della Taseeva nel bacino dell'Angara.

Nasce dal versante settentrionale dei Saiani orientali (nella catena secondaria chiamata monti della Uda) e prende direzione dapprima orientale, poi mediamente settentrionale, scorrendo in ambiente montano nella parte meridionale dell'Oblast' di Irkutsk; in questa parte del corso il fiume è conosciuto come Uda. Seguendo un corso grossolanamente parallelo a quello del suo fiume gemello Birjusa, all'incirca verso la metà del suo corso piega verso ovest-nordovest, percorrendo un tratto dell'Altopiano dell'Angara prima di unirsi alla Birjusa per formare la Taseeva. Il fiume è gelato, mediamente, da novembre ad aprile.

Il bacino del fiume è molto ricco di risorse minerarie (oro, zinco, ferro, molibdeno, ecc.); la maggiore città del bacino è Nižneudinsk nell'alto corso; altri insediamenti di qualche rilievo sono Oktjabr'skij e Čunskij.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Russia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Russia