Özcan Arkoç

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Özcan Arkoç
Nazionalità Turchia Turchia
Altezza 182 cm
Peso 84 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex portiere)
Ritirato 1975 - calciatore
1984 - allenatore
Carriera
Squadre di club1
1955-1958 Vefaspor Vefaspor 42 (-?)
1958-1962 Fenerbahçe Fenerbahçe 81 (-?)
1962-1964 Besiktas Beşiktaş 54 (-?)
1964-1967 Austria Vienna Austria Vienna 64 (-?)
1967-1975 Amburgo Amburgo 159 (-264)
Nazionale
1958-1965 Turchia Turchia 9 (-9)
Carriera da allenatore
1977-1978 Amburgo Amburgo
1978-1979 Wormatia Worms Wormatia Worms
1979-1980 Holstein Kiel Holstein Kiel
1983-1984 Kocaelispor Kocaelispor
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Özcan Arkoç (Hayrabolu, 2 ottobre 1939) è un ex allenatore di calcio ed ex calciatore turco, di ruolo portiere.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Inizia a 13 anni all'Alpullu Şekerspor prima di entrare nel settore giovanile del Vefa Istanbul con cui debutta a 17 anni. Il giovane portiere attira le attenzioni dei migliori club della città e, dal 1958, è il portiere del Fenerbahçe con cui vince due titoli. Il primo nel 1958-59, subendo nella finale di andata, persa per 1-0 con il Galatasaray, un celeberrimo gol Metin Oktay che con potenza buca la sua rete. Al ritorno il Fenerbahçe vincerà per 4-0. Il secondo titolo è nel 1960-61, prima di finire in panchina e di accettare, nel 1962, il trasferimento ai rivali del Beşiktaş. Qui attira le attenzioni di alcuni club austriaci e tedeschi: nel 1964 è in forze all'Austria Vienna con cui vince una coppa nazionale nel 1967, anno in cui si trasferisce all'Amburgo. Sfortunato il suo debutto in Bundesliga, esce dopo una ventina di minuti per infortunio: "Öci" è il primo giocatore sostituito nel massimo campionato tedesco. Nella stessa stagione raggiungerà la finale di Coppa delle Coppe perdendola per 2-0 contro il Milan.

Vanta 12 presenze nelle competizioni UEFA per club e 13 in DFB-Pokal.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Esordisce in Nazionale il 26 ottobre 1958 contro il Belgio (1-1). Il 16 dicembre 1962 gioca da capitano contro l'Etiopia (0-0).

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Fenerbahçe: 1959, 1960-1961
Austria Vienna: 1966-1967

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]