Íslenzk Fornrít

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

L'Íslenzk Fornrít è una serie di testi in antico islandese pubblicati dalla Hið Íslenzka Fornritafélag ("Società Testi in Antico Islandese") e distribuiti dalla Hið Íslenska Bókmenntafélag ("Società Letteraria Islandese") a partire dal 1933; questa serie raccoglie molte delle saghe che vengono definite saghe degli Islandesi (Íslendingasögur) e Brevi storie degli Islandesi (Íslendingaþættir), e le loro versioni che fanno la comparsa in questa raccolta sono prese convenzionalmente come standard dagli studiosi. L'idea dell'Íslenzk Fornrít nacque dalla volontà di avere una versione islandese dell'analoga serie in lingua tedesca Altnordische Saga-Bibliothek (pubblicata tra il 1892 ed il 1929).

Saghe[modifica | modifica wikitesto]

Ecco alcune opere inserite nella raccolta, con i volumi che le contengono, anno di pubblicazione ed editori:

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]