Établissements Fouga et Cie

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando il villaggio del Burkina Faso, vedi Fouga.
Établissements Fouga et Cie
Stato Francia Francia
Fondazione 1920 a Béziers
Fondata da Gaston Fouga
Chiusura maggio 1958 (confluita in Potez)
Settore aeronautica
Prodotti aerei civili e militari

La Établissements Fouga et Cie, nota anche semplicemente come Fouga, era un'azienda francese originariamente del settore ferroviario fondata nel 1920 dal tre ingegneri, tra i quali Gaston Fouga dal quale l'azienda prenderà nome, ma nota principalmente per la sua successiva produzione aeronautica.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Alla fine degli anni dieci del XX Secolo, l'ingegner Gaston Fouga decide, assieme ad altri due ingegneri, di fondare un'azienda che operasse nel settore della riparazione del materiale rotabile. Successivamente Fouga, non entusiasta dal settore ferroviario, decise di avvicinarsi al settore aeronautico e, dal 1936, sfruttando le potenzialità dello stabilimento di lavorazione del legno sito a Aire-sur-l'Adour iniziò a realizzare il primo aliante. Grazie alla consulenza tecnica degli ingegneri della Société anonyme des ateliers d'aviation Louis Breguet e della consulenza di Pierre Mauboussin, successivamente assunto da Fouga e dal quale si acquistarono inizialmente i progetti, venne avviata una piccola produzione di alianti. A Mauboussin si affiancò in seguito anche Robert Castello, proveniente dalla Constructions Aéronautiques Émile Dewoitine, e molti dei primi progetti Fouga sono spesso indicati come "Castel-Mauboussin". Nella successiva produzione di aeromobili, come omaggio alla loro collaborazione, venne spesso mantenuto il suffisso "CM-" come parte delle loro denominazioni.

Il maggior successo commerciale della Fouga fu certamente il Magister, un aereo da addestramento ad uso militare dotato di motore a reazione, che riprendeva il caratteristico aspetto dalle linee affusolate e dall'originale impennaggio a V degli alianti prodotti nel primo dopoguerra. Per poter sostenere le richieste del Magister venne realizzato, nel 1953, un nuovo stabilimento presso Tolosa specificatamente per la produzione di questo modello.

Nel maggio 1958, tutte le proprietà Fouga vennero acquisite dalla Potez che continuò ad utilizzare il marchio sino al tardo 1961.

Produzione[modifica | modifica sorgente]

Modello Anno Tipo Esemplari Note
Fouga CM-7 1948 aliante da performance
Fouga CM-8-15 1949 aliante da performance
Fouga CM-8-13 1949 aliante acrobatico
CM-8R Sylphe I 1949 aereo sperimentale
CM-8R13 Sylphe III 1952 aereo sperimentale
Fouga CM-8R9.8 Cyclope II 1951 aereo da turismo
CM-71 1952 aliante da turismo
CM-88R Gémeaux I 1951 aliante
CM-88R Gémeaux III 1951 aliante
CM-10 1947 aliante da trasporto
CM-100 1949 aereo da trasporto militare
CM-101R 1951 aereo da trasporto
CM-170 Magister 1949 aereo da addestramento
CM-171 Makalu 1956 prototipo
CM-175 Zéphir 1949 aereo da addestramento imbarcato 30 versione imbarcata del Magister

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • (EN) Bill Gunston, World Encyclopedia of Aircraft Manufacturers, Annapolis, Naval Institute Press, 1993, p. 122.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]