Émondeville

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Émondeville
comune
Émondeville – Stemma
Émondeville – Veduta
Émondeville – Veduta
Il borgo
Localizzazione
StatoFrancia Francia
RegioneBlason region fr Normandie.svg Normandia
DipartimentoBlason département fr Manche.svg Manica
ArrondissementCherbourg
CantoneValognes
Territorio
Coordinate49°28′N 1°20′W / 49.466667°N 1.333333°W49.466667; -1.333333 (Émondeville)
Superficie5,37 km²
Abitanti355[1] (2009)
Densità66,11 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale50310
Fuso orarioUTC+1
Codice INSEE50172
Cartografia
Mappa di localizzazione: Francia
Émondeville
Émondeville

Émondeville è un comune francese di 355 abitanti situato nel dipartimento della Manica nella regione della Normandia.

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Seconda guerra mondiale[modifica | modifica wikitesto]

Émondeville fu uno dei primi villaggi liberati dagli Alleati dopo lo sbarco del giugno 1944. All'epoca, tutte le campagne e i villaggi erano occupati dai Tedeschi. Il loro comando era stato installato nella fattoria del castello di Émondeville (propriétà appartenente alla famiglia Durel). Fu scavata una trincea in un campo per accogliere i tedeschi che vi si mettevano al riparo durante i bombardamenti. Alla liberazione, questa trincea servì da fossa per interrarvi gli animali morti. Voci raccontano che anche alcuni soldati nemici vi siano stati inumati.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàBNF (FRcb15262149j (data)
  Portale Francia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Francia