È solo la fine del mondo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
È solo la fine del mondo
Juste la fin du monde.jpg
Gaspard Ulliel in una scena del film
Titolo originale Juste la fin du monde
Lingua originale francese
Paese di produzione Canada, Francia
Anno 2016
Durata 97 min
Rapporto 1.85 : 1
Genere drammatico
Regia Xavier Dolan
Soggetto Jean-Luc Lagarce (omonimo dramma teatrale)
Sceneggiatura Xavier Dolan
Produttore Sylvain Corbeil, Xavier Dolan, Nancy Grant, Nathanaël Karmitz, Michel Merkt
Produttore esecutivo Patrick Roy
Casa di produzione Sons of Manual
MK2 Productions
Téléfilm Canada
Distribuzione (Italia) Lucky Red
Fotografia André Turpin
Montaggio Xavier Dolan
Musiche Gabriel Yared
Scenografia Pascale Deschênes, Colombe Raby
Costumi Xavier Dolan
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

È solo la fine del mondo (Juste la fin du monde) è un film del 2016 scritto e diretto da Xavier Dolan.

Il film, presentato in concorso al Festival di Cannes 2016, è basato sull'omonima pièce teatrale di Jean-Luc Lagarce. Gli interpreti principali della pellicola sono Gaspard Ulliel, Nathalie Baye, Vincent Cassel, Marion Cotillard e Léa Seydoux.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Louis, scrittore malato terminale, decide di tornare nel suo paese natale e rivedere la sua famiglia dopo 12 anni di lontananza, per rivedere i suoi cari e comunicare loro la sua morte imminente. I membri della famiglia reagiscono tutti in maniera diversa all'incontro: la sorella minore Suzanne è sinceramente felice di poter riabbracciare il fratello e, anche se quasi non lo conosce, prova un forte senso di abbandono; nel fratello Antoine si riaccende la gelosia verso di lui, che era sempre al centro dell'attenzione; la cognata Catherine, una donna gentile e insicura, cerca di metterlo a suo agio, stemperando gli eccessi del marito Antoine; la madre Martine, benché impreparata al ritorno del figlio, è raggiante e fiduciosa che in famiglia possa tornare il dialogo, interrotto anni prima o forse mai veramente iniziato.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Regista e interpreti alla presentazione del film al Festival di Cannes

Dopo la presentazione al Festival di Cannes, il 19 maggio 2016, il film è stato distribuito nelle sale cinematografiche francesi e canadesi il 21 settembre[1] mentre in Italia dal 7 dicembre 2016.[2]

Il film è stato scelto come film rappresentante il Canada per l'Oscar al miglior film straniero 2017 ed è entrato nella short-list di nove film scelti a dicembre 2016, ma non è infine risultato fra i cinque film in corsa per il premio.[3][4]

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Xavier Dolan's 'It's Only The End Of The World' Will Open In Quebec On September 21st, indiewire.com, 5 aprile 2016. URL consultato l'8 aprile 2017.
  2. ^ È solo la fine del mondo, mymovies.it. URL consultato l'8 aprile 2017.
  3. ^ (EN) Oscars: Canada Selects 'It's Only the End of the World' for Foreign-Language Category, hollywoodreporter.com, 23 settembre 2016. URL consultato l'8 aprile 2017.
  4. ^ Oscar 2017: ecco la shortlist per il miglior film straniero, movieplayer.it, 16 dicembre 2016. URL consultato l'8 aprile 2017.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]