Ángel Bargas

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ángel Bargas
Bargas1969.jpg
Nazionalità Argentina Argentina
Altezza 174 cm
Peso 70 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Ritirato 1988
Carriera
Squadre di club1
1965 Racing Club 6 (0)
1966-1972 Chacarita Juniors 221 (4)
1973-1979 Nantes 189 (13)
1979-1981 Metz 63 (1)
1981-1984 Louhans-Cuiseaux 93 (11)
1984-1986 Le Puy 32 (1)
1987-1988 Angoulême 1 (0)
Nazionale
1971-1974 Argentina Argentina 30 (1)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Ángel Hugo Bargas (Buenos Aires, 29 ottobre 1946) è un ex calciatore argentino, di ruolo terzino sinistro.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Iniziò la sua carriera con il Racing Club de Avellaneda nel 1965 per poi passare, l'anno dopo, al Chacarita Juniors, facendo parte della squadra che vinse nel 1969 il campionato di prima divisione.

Nel 1972, dopo essere stato nominato miglior giocatore dell'anno va a giocare in Francia con il Nantes. Rimarrà in Francia fino alla fine della carriera indossando le maglie del Metz, nel 1979, del CS Louhans-Cuiseaux, nel 1981, del FC Le Puy, nel 1984, e dopo 3 anni di stop, nell'Angoulême CFC, nel 1988.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

A livello internazionale ha fatto parte della Nazionale argentina dal 1971 al 1974 partecipando ai Mondiali del 1974. In totale, con la maglia albiceleste, Bargas disputò trenta partite con un gol.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Chacarita Juniors: 1969
Nantes: 1972-1973, 1976-1977
Nantes: 1978-1979

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

http://www.goal.com/es-ar/news/4454/f%C3%BAtbol-argentino/2012/12/19/3614333/los-ganadores-al-futbolista-del-a%C3%B1o