Álex Mola

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Álex Mola
Altezza177[1] cm
Taglia38[1] (UE) - 28[1] (US)
Scarpe41[1] (UE) - 7½[1] (US)
Occhicastani
Capellicastani

Álex Mola (Madrid, 1999) è un attore, musicista e modello spagnolo, noto per aver interpretato il ruolo di Erik Noguera nella soap Un altro domani (Dos vidas).

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Álex Mola è nato nel 1999 a Madrid (Spagna)[2], e oltre alla recitazione si occupa anche di musica.[1][3]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Álex Mola nel 2018 ha fatto la sua prima apparizione come attore nella serie Centro médico.[4] Nello stesso anno ha ricoperto il ruolo di Juane nel cortometraggio La Herencia diretto da Felipe Arnuncio. Nel 2019 ha recitato nel film Lo dejo cuando quiera diretto da Carlos Therón. Nel 2020 ha recitato nelle serie Servir y proteger e in Desaparecidos. Nello stesso anno ha preso parte al cast della soap opera Per sempre (Amar es para siempre) e nel cortometraggio Tótem Loba diretto da Verónica Echegui. Nel 2021 è stato scelto per interpretare il ruolo di Erik Noguera nella soap opera in onda su La 1 Un altro domani (Dos vidas).[5] Nello stesso anno ha preso parte al cast della serie García.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

  • Lo dejo cuando quiera, regia di Carlos Therón (2019)

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

  • Centro médico – serie TV (2018)
  • Servir y proteger – serie TV (2020)
  • Desaparecidos – serie TV (2020)
  • Per sempre (Amar es para siempre) – soap opera (2020)
  • Un altro domani (Dos vidas) – soap opera (2021)
  • García – serie TV (2021)

Cortometraggi[modifica | modifica wikitesto]

  • La Herencia, regia di Felipe Arnuncio (2018)
  • Tótem Loba, regia di Verónica Echegui (2020)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f ALEX MOLA, su salvadormodels.com.
  2. ^ Alex Mola, su listal.com.
  3. ^ Alex Mola Biglietti, su DICE.
  4. ^ Concierto de Alex Mola + invitados en Madrid, su notikumi.com.
  5. ^ (ES) Dos vidas: Erik, el nuevo vecino de Robledillo, su RTVE.es, 12 maggio 2021. URL consultato il 12 maggio 2021.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]